Anteprime

Ford: in arrivo il performance SUV elettrico ispirato alla Mustang

di Junio Gulinelli -

Registrate in Europa le denominazioni Mach-E ed E-Mach. Arriverà sul mercato nel 2020

Due nuove denominazioni registrate da Ford in Europa stanno facendo sollevare diversi rumors su uno dei futuri modelli dell’Ovale Blu. I nomi in questione sono E-Mach e Mach-E.

Qualunque sia la disposizione delle lettere nella denominazione, il risultato non cambia, sembra che a battezzarsi con questo nome sarà la futura SUV elettrica americana, ispirata all’iconica pony car  Ford Mustang.

Ford, come del resto ormai tutti i Costruttori, ha preso sul serio il tema dell’elettrificazione, così sul serio che ha confermato fino a 16 nuovi modelli a breve termine, equipaggiati con una delle varianti di questa tecnologia. Alcuni saranno micro ibridi come la Focus e la Fiesta, altri ibridi plug-in e due di questi elettrici al 100%.

Il primo di questi modelli facenti parte dell’offensiva elettrica di Ford sarà la variante a zero emissioni del Ford Transit, mentre il secondo sarà il tanto atteso SUV elettrico che, secondo Ford, sarà in grado di percorrere fino a 600 km con una sola ricarica (WLTP).

Sulla potenza e le prestazioni di questa new entry non sappiamo ancora nulla, anche se Ford stessa l’ha definita come una “Performance SUV”.

Come si chiamerà? Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma le indiscrezioni puntano proprio su uno di questi due nomi appena registrati in Europa. Sarà quindi Mustang E-Mach? Lo scopriremo presto, visto che questo nuovo modello sarà svelato durante il mese di aprile e arriverà sul mercato il prossimo anno.

Anteprime

Ford Mustang 2018, le novità della EcoBoost

Pack Performance, più coppia, nuovo cambio automatico a 10 rapporti e Line-Lock anche per la versione a quattro cilindri