Anteprime

Ford Fiesta Red & Black Edition

di Junio Gulinelli -

Anche l'utilitaria adotta la serie speciale sportiva. Livrea racing e 1.0 EcoBoost da 140 CV sotto al cofano

La nuova generazione della Ford Fiesta, arrivata sul mercato lo scorso anno, si somma i modelli dell’Ovale Blu proposti con la versione speciale Red & Black Edition.

Segni di riconoscimento

L’utilitaria nordamericana adotta due nuove colorazioni con grafica sportiva: con la carrozzeria in rosso con strisce nere per la Red Edition e livrea in nero lucido con strisce nero opaco e perimetro esterno in rosso per la Black Edition. Anche il paraurti anteriore, gli specchietti retrovisori e i cerchi in lega da 17 pollici giocano con questi abbinamenti cromatici.

Rispetto agli interni la differenza la fanno i sedili sportivi con tappezzeria parzialmente in pelle e accenti in rosso, sia sui sedili che sulla plancia.

title

Ricco equipaggiamento

Tra gli accessori offerti di serie con le versioni Red & Black Edition della Ford Fiesta ci saranno le luci diurne al LED, i fari antinebbia, il cruise control adattivo, il riconoscimento della segnaletica stradale, il sistema multimediale Ford SYNC 3 (compatibile con Apple Car Play e Android Auto) e l’impianto stereo B&O.

Sospensioni sportive e 1.0 EcoBoost da 140 CV

Non sarà solo l’aspetto ad avere un’impostazione racing, oltre alle sospensioni sportive, la proposta meccanica abbinata alla serie Red & Black Edition di Ford Fiesta sarà infatti il 1.0 EcoBoost da 140 CV e 180 Nm di coppia che le permette di scattare da 0 a 100 km/h in 9 secondi netti.

È già pronta a sbarcare sui maggiori mercati europei, probabilmente anche su quello italiano.

Primo contatto

Al volante della nuova Ford Fiesta 2017

Qualità di guida migliorata, design moltiplicato e overdose di tecnologie per la piccola dell'Ovale Blu