Anteprime

Fisker annuncia un SUV compatto a meno di 40mila dollari

Arriverà negli USA nel 2021 e sfiderà direttamente la Tesla Model Y

Ormai nessuno può più sfuggire al concetto di SUV nell’industria automobilistica. Perfino le marche di lusso che fino ad ora avevano rinnegato il segmento a ruote alte, ora lo corteggiano. A prescindere dai volumi di produzione e dall’età della marca. Il nuovo caso è quello di Fisker che ha annunciato una sport utility a zero emissioni e meno di 40.000 dollari.

Arriverà presto, in due anni per la precisione. Il 2021 è infatti la data fissata dal danese Henrik per dar luce a questo progetto. L’annuncio arriva a soli due giorni dall’unveiling della nuova arrivata della famiglia Tesla, la Model Y, che guarda caso è proprio una SUV elettrica compatta e, guarda caso, ha un prezzo molto simile.

Per ora Fisker ha rilasciato il primo bozzetto del frontale della sua SUV compatta elettrica, caratterizzato da grandi prese d’aria, una griglia a quadri e gruppi ottici dalle linee allungare. Avrà la trazione anteriore, con un motore elettrico, o integrale, con due propulsori sui due assi, e l’obiettivo è garantire un’autonomia di 480 km grazie a un pacco batterie da 80 kW. Fisker promette anche un abitacolo spazioso, un sistema di infotainment intelligente e standard di lusso.

La marca danese ha anche annunciato che potrebbe produrne una versione in stile targa, con tetto apribile, che non comprometterà la solidità e la robustezza della struttura, dando la possibilità di viaggiare anche a cielo aperto.

La rete di vendita, inoltre, sarà completamente virtuale, online e senza nessun intermediario o concessionario mentre la produzione avverrà negli Stati Uniti.

Anteprime

Tesla Model Y: le fotografie e le informazioni ufficiali

Fino a 480 km di autonomia e disponibile anche a sette posti