Anteprime

Cupra svela la Tavascan, elettrica al 100%

Sarà presentata al Salone di Francoforte 2019 come prototipo. 306 CV, trazione integrale e design unico

La nuova Cupra Tavascan è un prototipo elettrico formato SUV e dall’impostazione sportiva, come dimostrano i suoi oltre 300 CV di potenza. Con questa new entry il marchio spagnolo da un ulteriore passo in avanti verso l’elettrificazione. La prima su questa strada era stata la Formentor con il suo powertrain ibrido. Ora è il turno di una nuova SUV a zero emissioni basata sulla piattaforma MEB di Volkswagen. Per il momento arriva come prototipo, ma è una chiara dimostrazione da parte della Casa spagnola della reale possibilità di creare una vera sportiva elettrica. Tra l’altro dal design esclusivo, che non verrà esportato a nessun altro modello del Gruppo di Wolfsburg.

Ovviamente SUV, ma rivoluzionaria

 

L’immagine della nuova Cupra Tavascan è rivoluzionaria se comparata agli altri modelli del marchio visti fino ad ora. Il frontale risalta per l’assenza della griglia, tipica delle auto elettriche e per il logo retroilluminato, posizionato nella parte inferiore della calandra. Con carattere anche il disegno dei gruppi ottici affilati, così come le linee che definiscono le prese d’aria pensate sia per l’aerodinamica che per il raffreddamento del powertrain elettrico, in particolare delle batterie. I passaruota mostrano dimensioni considerevoli, mentre i cerchi in lega misurano 22 pollici in diametro, scolpiti appositamente per favorire l’aerodinamica in maniera funzionale, come anche il diffusore posteriore. E per mettere la ciliegina sulla torta, la tinta metallizzata della carrozzeria ben si accompagna ai dettagli in fibra di carbonio.

Dentro raffinata e reale

 

Nonostante si tratti di una concept car l’abitacolo della Cupra Tavascan sfoggia una composizione piuttosto realista, con materiali di qualità e ben rifiniti e una strumentazione digitale con schermo da 12,3 pollici. L’interfaccia del sistema di infotainment la fa un ulteriore schermo touch da 13 pollici posizionato sulla plancia centrale. I sedili sportivi con altoparlanti integrati sono una chicca che probabilmente non verrà replicata sull’ipotetica versione di produzione (ancora non confermata da Cupra).

306 CV e trazione integrale

Il powertrain della nuova Cupra Tavascan è composto da due motori elettrici, disposti ognuno su un asse, per un totale di 306 CV di potenza. La trazione è integrale e promette uno scatto da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi. Le batterie agli ioni di litio da 77 kWh di capacità le garantiscono 450 km di autonomia.

La nuova Cupra Tavascan sarà una delle grandi novità che vedremo tra pochi giorni al Salone di Francoforte 2019 (12 settembre).

Anteprime

Cupra Terramar: Seat registra il nome della futura sportiva...

I rumors parlano di una SUV compatta coupé che verrà prodotta unicamente con il marchio sportivo di Martorell