Anteprime

BMW X5 e X6 M 2020 le supercar bavaresi a ruote alte

Si rinnova la gamma delle SUV High Performances di Monaco. Oltre 600 CV. Debutteranno a inizio 2020 con l'allestimento M Competition

BMW M Gmbh ha presentato la terza generazione delle sue SUV più potenti e veloci, le nuove X5 e X6 M 2020. Entrambe arriveranno sul mercato nella prima metà del 2020 con le versioni speciali M Competition.

Tutte monteranno il rinnovato V8 da 4,4 litri con tecnologia TwinPower Turbo da 600 CV (620 CV con il pacchetto M Competition) e 750 Nm di coppia massima. A questa meccanica è abbinata la trasmissione M Steptronic Drivelogic ad otto rapporti, la nuova evoluzione del sistema di trazione integrale intelligente M xDrive e il differenziale sportivo Active M.

 

A prova dell’indole puramente sportiva delle nuove BMW X5 e X6 M ci sono prestazioni indiscutibilmente ‘high’: scattano da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi, con le M Competioon superiori nella ripresa fino a 200 km/h (13,2 secondi). La velocità massima in tutti i casi è limitata elettronicamente a 250 km/h.

Nuovo anche il sistema di scarico speciale M Sport, con terminali da 100 mm di diametro e con il sound regolabile in funzione della modalità scelta nel sistema M Sound Control.

 

A livello tecnico il telaio delle BMW X5 e X6 M 2020 è stato modificato ad hoc, con nuove regolazioni per le sospensioni, lo sterzo e un sistema frenante potenziato.

L’equipaggiamento in termini di sicurezza, comfort, infotainment e connettività include l’offerta completa degli accessori disponibili per le X5 e X6, elevando qui ste due ‘M’ al rango di top di gamma totali.