Anteprime

BMW M550d xDrive: 4 turbo e 760 Nm di coppia

di Junio Gulinelli -

La nuova versione diesel più potente della familiare bavarese

BMW amplia la gamma delle varianti M Performance della nuova generazione Serie 5 con l’introduzione di quella che, a partire da ora, sarà la versione diesel più potente, sportiva ed esclusiva della familiare tedesca.

Si chiama BMW M550d xDrive 2017 e sarà disponibile a partire dalla metà di quest’anno con carrozzeria berlina e dalla fine del 2017 con la versione station wagon (Touring). Presenta diverse caratteristiche specifiche ma quella più rilevante è il motore a gasolio con 4 turbo.

Quello della nuova BMW M550d xDrive è lo stesso propulsore visto sulla BMW Serie 7 ma in questo caso il sei cilindri in linea da tre litri di cilindrata sviluppa ben 400 CV di potenza a 4.400 giri e 760 Nm di coppia disponibile a partire dai 2.000 giri. La trasmissione è affidata al cambio automatico ZF a 8 rapporti e al sistema di trazione xDrive.

Questa combinazione meccanica permette alla M550d xDrive di scattare da 0 a 100 km/h in soli 4,4 secondi (4,7 secondi per la Tourer).

Come le varianti a benzina, anche la BMW Serie 5 diesel più potente della gamma sfoggia un look specifico con dettagli della carrozzeria dedicati e monta una sospensione adattiva M e lo sterzo Integral Active Steering

Anteprime

Nuova BMW serie 5 2017: foto e informazioni ufficiali

Sportività, tecnologia e bassi consumi: sono questi i punti di forza dell'ammiraglia bavarese