Anteprime

Bentley Bentayga Mulliner Pearl of the Gulf

Ispirata all'ancestrale pesca delle perle nel Golfo Persico

Da Crewe arrivano novità per la gamma di lusso inglese. La SUV della famiglia si declina in una nuova edizione limitata denominata Pearl of the Gulf. Una serie di rifiniture inedite rendono ancora più esclusiva e lussuosa l’unica sport utility targata Bentley

Nata su richiesta di un capriccioso cliente e creata dalla divisione speciale Mulliner, ne saranno prodotte soltanto 5 unità che disporranno tutte della stessa configurazione: una nuova combinazione di colori e materiali creati ad hoc per questa limited edition britannica che si inspira all’ancestrale industria di perle del Golfo Persico.

 

Anche se la Bentley Bentayga Mulliner Pearl of the Gulf non avrà perle a bordo, alcuni degli elementi e materiali imitano la superficie bianca delle pietre preziose, come nel caso della pelle naturale che riveste gli interni con tinta bi colore con il grigio pallido Brunel che fa da protagonista cromatico.

Tra le altre caratteristiche che contraddistinguono questa Bentley Bentayga Mulliner Pearl of the Golf ci sono anche inserti in legno di eucalipto su diverse sezioni della plancia e della console centrale. E come chicca finale, sulla plancia davanti al passeggero anteriore è inciso un disegno che immortala l’antica pesca delle perle nel Golfo.

Per il momento Bentley non ha svelato il prezzo di questa serie speciale anche se ci si può aspettare che sarà abbastanza più salato rispetto a quello di una Bentayga convenzionale. Tutte le unità saranno comunque motorizzate con il mastodontico dodici cilindri a W che dispone di una potenza di 608 CV.

News

Bentley Bentayga Speed, il SUV più veloce al mondo

Monta un motore W12 da 6 litri capace di raggiungere i 306 km/h, accelerando da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi