Anteprime

Audi Q2 L, la variante a passo lungo per la Cina

di Junio Gulinelli -

La Casa dei Quattro Anelli aggiunge spazio e comfort alla crossover compatta della famiglia


Audi ha svelato la versione a passo lungo della Q2. Questo nuovo modello della Casa dei Quattro Anelli, riservato esclusivamente al mercato cinese, rientra nell’offensiva di prodotto che la firma di Ingolstadt ha in programma sul mercato asiatico, nello specifico per la gamma Q2. Sempre in Cina, infatti, la SUV compatta tedesca sarà presto declinata anche nella versione elettrica a zero emissioni, la Q2 L e-tron.

Più spazio e comfort a bordo

La nuova Audi Q2 L è stata sviluppata con l’obiettivo di offrire un surplus di praticità e comfort, specialmente per i passeggeri del divano posteriore. Esteticamente sfoggia un look praticamente identico alla versione standard europea.

Il passo è stato però allungato di 27 mm e la distanza tra gli assi raggiunge i 2.628 mm.  Anche la lunghezza complessiva della crossover cresce fino a 4.229 mm e grazie a queste nuove misure gli ingegneri e disegnatori tedeschi hanno potuto creare più spazio per le gambe dei passeggeri posteriori.

L’equipaggiamento di bordo, poi, è particolarmente ricco con il tetto panoramico, lo schermo touch del sistema di infotainment da 8,3 pollici e il cruise control adattivo di serie.

title

Solo benzina

Per quanto riguarda la meccanica, l’Audi Q2 L sarà proposta in Cina con due motori a benzina, ovvero le due versioni da 131 e 150 CV del 1.4 TFSI, in entrambi i casi abbinati unicamente alla trasmissione automatica DSG a sette rapporti.

L’Audi Q2 L sarà prodotta in Cina presso gli stabilimenti di Foshan e sarà venduta a un prezzo di partenza di circa 27.000 euro al cambio attuale. Le prime consegne avverranno entro la fine dell’anno.

Anteprime

Audi Q2 2019, nuovi allestimenti per la più piccola delle SUV

Dotazioni più ricche e una nuova versione Admired. Prezzi a partire da 25.900 euro