Anteprime

Audi AI:Trail quattro, il primo teaser

Da Ingolstadt arriva la prima immagine del nuovo prototipo che debutterà al Salone di Francoforte 2019

Audi ha pubblicato la prima immagine della nuova AI:Trail quattro, un buggy elettrico a quattro posti con il tetto ereditato dalla AI:ME, che svelerà il 12 settembre all’apertura del Salone di Francoforte 2019. Si tratta del nuovo capitolo della saga sulla visione del futuro del marchio dei Quattro Anelli, in continuità con i precedenti prototipi Icon, Elaine, PB18 etron e AI:ME.

Da un lato la nuova Audi AI:Trail quattro si ispira alla ormai storica filosofia buggy californiana che inizialmente sfruttava il motore e la piattaforma del vecchio Beetle. Tuttavia questo inedito prototipo di Ingolstadt non è scoperto, ma è dotato di tetto e porte. Le linee chiave ricalcano quelle della precedente AI:ME, con la peculiare linea laterale, l’immagine allungata con quattro posti e le ruote inequivocabilmente pensate per la guida sulla sabbia.

Di fatto la grande differenza con la AI:ME sta nelle porte: anche se i finestrini seguono lo schema classico, sembrano più grandi e più alti, per dare maggiore visibilità, con la linea di cintura ribassata.

Come è noto la California è lo stato con le norme anti inquinamento più severe non solo negli Stati Uniti, ma probabilmente in tutto il mondo. Così che la AI:Trail quattro è spinta da un powertrain elettrico a zero emissioni. Promette anche buone qualità off-road, con il sistema di intelligenza artificiale pronto a gestire la coppia tra i due assi e si baserà sulla piattaforma MEB.

Anteprime

Audi AI:ME: l'auto condivisa e intelligente del futuro

Razionalità al primo posto, tanto spazio a bordo e guida autonoma di livello 4 con Intelligenza Artificiale