Anteprime

Audi A7 Sportback 2018: foto e info della nuova generazione

L'ammiraglia dinamica di Ingolstadt si rinnova completamente, fuori e dentro

Dopo l’arrivo della nuova generazione della A8 Audi svela la sua sorella sportiva rinnovata, la A7 Sportback 2018. L’ammiraglia dinamica di Ingolstadt si rinnova prima di tutto esteticamente e lo fa con con un nuovo look ispirato alla concept car Prologue.

Il restyling esterno

La parte frontale è dominata dalla griglia singleframe, più larga e più bassa rispetto alla A8. Tutti nuovi anche i gruppi ottici che sfoggiano una nuova firma luminosa composta da 12 segmenti di luce. Sarà disponibile con tre diverse versioni di fari tra cui spiccano soprattutto i nuovi HD Matrix LED con tecnologia Laser light. Novità anche per i fari posteriori, uniti da una banda luminosa formata da 13 segmenti verticali.

La nuova Audi A7 Sportback 2018 misura 4.969 mm in lunghezza, 1.908 mm in larghezza e 1.422 mm in altezza, con un passo di 2.926 mm. La vista laterale è caratterizzata da sbalzi corti, il tetto in caduta verso il posteriore e i grandi passaruota che possono ospitare cerchi di dimensioni fino a 21 pollici.

Interni iper-tecnologici

All’interno della A7 Sportback 2018 le linee orizzontali si fondono in un’elegante plancia con schermo superiore da 10,1 pollici orientato verso il guidatore e dotato di sistema MMI Plus per la navigazione. I pulsanti sono praticamente assenti, visto che per gestire le altre funzioni di bordo ci sono altri due schermi più piccoli, uno nella parte superiore, attraverso cui si controlla il sistema di infotainment, l’altro nella parte inferiore che serve a gestire il climatizzatore, le funzioni di comfort e l’inserimento di testi. Senza contare il quadro strumenti digitale Virtual Cockpit con schermo da 12,3 pollici.

Per quanto riguarda lo spazio all’interno della nuova A7 Sportback 2018 Audi dichiara 21mm in più per le gambe dei passeggeri posteriori. Cresce anche l’altezza, e di conseguenza lo spazio per la testa, mentre il portabagagli vanta uno spazio di carico di 535 litri, invariato rispetto alla vecchia generazione (30 litri in più della nuova A8).

Mild Hybrid per tutta la gamma motori

La gamma motori della nuova Audi A7 Sportback sarà composta da motorizzazioni diesel e benzina, da quattro e sei cilindri, tutti dotati di serie della nuova tecnologia mild-hybrid (MHEV) e dell’impianto elettrico a 48 Volt.

Al lancio in Italia sarà disponibile unicamente la versione 55 TFSI con motore 3.0 V6 da 340 CV e 500 Nm, abbinato alla trazione integrale quattro e al cambio automatico S tronic a sette marce con consumi dichiarati di 6,8 l/100 km e 154 g/km di CO2. Scatta da 0 a 100 in 5,3 secondi e raggiunge i 250 km/h di velocità massima.

Tecnologia al top e nuove sospensioni

La nuova Audi A7 Sportback può essere equipaggiata con lo sterzo dinamico alle 4 ruote, il chassis elettronico ECP e le sospensioni a quattro configurazioni standard, sport, elettriche e pneumatiche. E per finire, per quanto riguarda la sicurezza e l’assistenza alla guida, la nuova A7 conta su un totale di 39 sistemi addizionali con 5 sensori radar, cinque telecamere, 12 sensori ad ultrasuoni e uno scanner laser.

I prezzi della nuova Audi A7 SPortback 2018 partiranno, per la Germania, da 67.800 Euro.

Archivio

Audi A8, il futuro è adesso

La nuova ammiraglia in grado di guidare da sola è stata presentata al Salone di Francoforte 2017