Anteprime

Audi A3: piacere di guida assicurato per la quarta generazione

La Casa tedesca svela in anticipo le prime fotografie e informazioni ufficiali della nuova compatta

A inizio marzo, al Salone di Ginevra 2020, Audi svelerà la quarta generazione della compatta A3 Sportback. Dopo la Volkswagen Golf 8 e la quarta generazione della Seat Leon, il Gruppo di Wolfsburg rinnova completamente anche la hatchback di Ingolstadt.

A due mesi dall’unveiling in anteprima mondiale alla kermesse svizzera, la Casa dei Quattro Anelli ha deciso però di anticipare le prime fotografie e informazioni ufficiali della nuova Audi A3 Sportback 2020. La berlina compatta Premium tedesca subisce così un profondo rinnovamento con importanti novità sia a livello estetico che tecnico. Ma, soprattutto, arriverà con un bagaglio tecnologico innovativo che ne migliorerà notevolmente il feeling di guida.

Nuova Audi A3 Sportback 2020: le prime foto

Audi A3 Sportback: alle Azzorre per testare la nuova trazione integrale quattro

Da Ingolstadt fanno sapere che, per mettere alla prova il nuovo sistema di trazione integrale quattro, la segmento C è stata portata sui difficili terreni di Sao Miguel, nelle Azzorre. Nello specifico sulla nuova Audi A3 2020 la frizione è stata posizionata all’estremità dell’asse di trasmissione, davanti al differenziale del asse posteriore. Questa posizione è stata scelta per ottimizzare al meglio la distribuzione dei pesi e il sistema di trazione alle quattro ruote distribuisce la coppia in maniera completamente variabile tra l’asse anteriore e quello posteriore. Durante la guida normale, quindi, la maggior parte della potenza del motore viene trasmessa alle ruote anteriori. In questo modo nelle partenze secche o sui terreni con poca aderenza, l’invio della coppia è distribuito in maniera praticamente istantanea per garantire la miglior trazione possibile.

Pesanti interventi al sistema ESC dell’Audi A3 Sportback

Il controllo elettronico della stabilità è un’altro degli elementi chiave su cui gli ingegneri di Audi hanno lavorato particolarmente per garantire una guida sportiva alla nuova A3 Sportback. A seconda della modalità dell’ESC, la trazione può essere adattata alle necessità del guidatore. Senza dimenticare il sistema dello sterzo progressivo elettromeccanico che equipaggerà la nuova A3 Sportback.

Nuova Audi A3: nuove sospensioni regolabili

La nuova generazione dell’Audi A3 monterà inoltre una nuova sospensione versatile che sarà in grado di offrire comfort o sportività, a seconda delle esigenze di chi è al volante. Questo sarà possibile grazie al sistema di controllo adattivo degli ammortizzatori con tre livelli di regolazioni, ognuno con caratteristiche differenti. Il guidatore potrà così variare le regolazioni basiche delle sospensioni attraverso l’Audi Drive Select impostandolo sule modalità: Comfort, Auto e Dynamic. Sempre attraverso l’Audi Drive Select si potranno selezionare ulteriori modalità, Efficiency e Individual con cui si influisce anche sui parametri dell’erogazione del motore e, a seconda dell’equipaggiamento, sulla trasmissione automatica S tronic e sulla trazione quattro.

Per ora queste sono le informazioni rilasciate da Audi sulla nuova Audi A3 Sportback 2020, insieme alle prime fotografie ufficiali con la carrozzeria ancora camuffata. Per vederla e scoprirla con tutte le sue novità bisognerà aspettare ancora qualche settimana in vista del Salone di Ginevra 2020.