Moto

Yamaha XJ6 my 2013, più snella e funzionale

di Francesco Irace -

Per il 2013 Yamaha rinnova la XJ6, naked entry level da 600 cc a 4 cilindri della Casa dei tre diapason.

La Yamaha XJ6 è un cult per i motociclisti di tutta Europa, perchè unisce la facilità di guida a recenti tecnologie e look accattivante. Il nuovo restyling non ha apportato cambiamenti radicali; sono state riviste solo alcune componenti estetiche e funzionali.

XJ6 si rifà il trucco

Nuovi i fianchetti laterali, che si integrano ancor meglio alle linee della naked giapponese. Il profilo si snellisce e il design acquisisce più grinta e dinamicità. Nuova anche la carenatura del faro anteriore. Inoltre, le lenti degli indicatori di direzione diventano trasparenti, mentre la strumentazione prevede una nuova retroilluminazione a LED a contrasto superiore.

Non solo estetica

Yamaha ha pensato anche alla funzionalità del proprio mezzo, offrendo una nuova soluzione per il passeggero: due nuovi maniglioni con curvatura verso l’alto, per una presa sicura e un aspetto più slanciato e leggero. E non finisce qui. Anche la sella è stata rivista: nuovo il rivestimento, che migliora l’aderenza e il comfort di guida.

Colori e prezzo

Yamaha XJ6 my 2013 – che sarà presente ad EICMA 2012 – è già disponibile presso la rete di Concessionari Ufficiali nelle tinte Midnight Black e Competition White, a 6.490 euro (stesso prezzo dei Model Year precedenti sui quali è però attualmente in corso una promozione di 1.000 euro).