World Ducati Week 2012

WDW 2012, Carlos Checa prova la 1199 Panigale SBK nel giorno d’apertura

di Francesco Irace -

WDW 2012, MISANO – Ha preso il via quest’oggi l’edizione 2012 del World Ducati Week, raduno mondiale dei ducatisti.

Un’affluenza sopra le attese quella registrata nel primo giorno della kermesse dedicata alle “rosse” di Borgo Panigale. Un punto di partenza, dunque, che fa ben sperare in vista di un nuovo (probabile) record di presenze.

Ducatisti provenienti da tutto il mondo, accomunati dalla stessa passione per le moto ed in particolare per le Ducati, hanno iniziato a scaldare l’asfalto del Misano World Circuit Marco Simoncelli, in attesa dei prossimi giorni, dove ci si aspetta maggiore affluenza.

Checa prova la 1199 Panigale SBK

La prima giornata del WDW2012 è stata anche l’occasione del primo test ufficiale e, ovviamente, pubblico, per Carlos Checa in sella alla 1199 Panigale SBK. Un primo test per poi proseguire il lavoro di messa a punto di questa nuova moto, condiviso oggi con il pubblico ducatista che ha potuto godere anche di questa fantastica sorpresa.

Sabato giornata clou

Domani si attende il primo bagno di folla, ma la giornata clou della kermesse sarà sabato, quando arriveranno a Misano tutti i piloti Ducati SBK e MotoGP: tra questi saranno presenti – come anticipato – Valentino Rossi, Nicky Hayden, Troy Bayliss, Carlos Checa, Davide Giugliano, Kuba Smrz, Sylvain Guintoli.

Alle 18.20 Valentino Rossi e compagni si esibiranno in un’entusiasmante gara di accelerazione, la “Diavel Drag Race by Tudor” che li vedrà sfidarsi in pista in sella a potenti DIAVEL Carbon.

Spettacoli, eventi e serate: al WDW2012 non ci si annoia mai

Non solo moto. Il WDW2012 sarà anche ricco di eventi, esibizioni, spettacoli e intrattenimenti di vario genere. Lo spettacolo, dunque, continuerà anche di sera, a Riccione, dov’è stato allestito un palco che sabato ospiterà i piloti Ducati.