World Ducati Week 2012

WDW 2012 – Ducati, una passione da tatuare

di Francesco Irace -

Che la passione per Ducati sia forte, lo testimonia la grande affluenza che si registra al WDW 2012.

Nonostante quella in corso sia un’annata difficile per il mercato delle moto (nuovo e usato), che ha visto i dati delle vendite crollare in maniera piuttosto netta, l’amore per le due ruote, ed in questo caso per il marchio di Borgo Panigale, è ancora tanto.

E il fatto che molti abbiano scelto di farsi tatuare (in maniera non indelebile, ovviamente) sulla pelle il logo Ducati ne è un’ulteriore prova. Un piccolo tattoo, dunque, di quelli che poi vanno via, ma pur sempre un sempre un “segnale d’amore”.