Moto News

Al WDW2016 la partita Germania – Italia per i quarti di finale di EURO 2016

Modificato il programma di sabato 2 luglio per la partita degli Europei

Il WDW 2016 è partito ufficialmente oggi al Misano World Circuit Marco Simoncelli, dove sono attesi migliaia di ducatisti provenienti da ogni parte del mondo.

Il fitto programma di eventi, spettacoli e test in pista quest’anno si arricchisce in via eccezionale con la programmazione della partita di calcio Germania – Italia valida per i quarti di finale di EURO 2016.

 

Germania-Italia, al WDW 2016

Dopo la qualifica di lunedì scorso ottenuta dagli Azzurri, gli organizzatori del WDW 2016 hanno, immediatamente, modificato il programma di sabato sera 2 luglio al fine di poter offrire a tutti gli appassionati la possibilità di seguire questo importante match.

Il programma del WDW 2016 viene adattato in funzione della partita, che inizia alle ore 21:00. Subito dopo la Drag Race by Shell, la gara di accelerazione sulle potenti Diavel Carbon riservata ai piloti Ducati MotoGP e SBK, le migliaia di Ducatisti presenti al circuito si sposteranno verso il palco allestito all’interno dell’adiacente stadio di Misano.

Qui, a partire dalle ore 19:00, i piloti Ducati, campioni di ieri e di oggi, avranno la ribalta per un saluto al pubblico e per l’unveil di una nuova moto dedicata al 90° Anniversario Ducati (1926-2016).

L’unveil precede un esclusivo concerto dedicato a tutti i presenti e sarà un Ducatista “speciale” come Piero Pelù a concludere la serata con il suo travolgente rock. Quindi, ancora più spazio alla passione per lo sport e tutti davanti al maxi schermo per godersi la partita Germania – Italia valida per i quarti di finale di EURO 2016.

Moto News

WDW 2016, ospite Piero Pelù

Si avvicina il raduno Ducati in programma dal 1 al 3 luglio al Misano World Circuit Marco Simoncelli

Moto News

Al WDW 2016 il primo raduno Scrambler

A Misano, dal 1 al 3 luglio, sono attesi scrambleristi da tutto il mondo

Moto News

WDW 2016, Casey Stoner non mancherà

Il pilota australiano è molto amato dal popolo “rosso” e farà parte della grande schiera di piloti e personaggi che animeranno il paddock di Misano