Moto News

Il meglio del 2014: le 5 moto più interessanti dell’anno

di Francesco Irace -

Alcune tra le moto più interessanti arrivate sul mercato nel corso del 2014

Quali sono state le novità moto più importanti arrivate sul mercato nel 2014?

Ce lo siamo chiesti, come di consueto, a pochi giorni dall’inizio di un nuovo anno e abbiamo selezionato quelli che a nostro avviso – e anche secondo i dati di mercato – sono stati i 5 modelli più interessanti

Yamaha MT-07

Quando Yamaha presentò a Eicma 2013 la MT-07 la definimmo una delle novità più interessanti in chiave futura.

Ebbene, non ci sbagliavamo: perché, non a caso, la MT-07 è la naked più venduta del 2014. La chiave del successo? Rapporto qualità/prezzo.

È una moto facile e divertente, capace di appagare il motociclista esperto e attirare un neofita allo stesso temop. È equipaggiata con un bicilindrico da 75 CV capace di un’ottima spinta e consumi contenuti, e ha un peso di soli 164 kg.

E, soprattutto, costa 5.900 euro

BMW R1200GS/R1200GS Adventure

Ormai non ci si stupisce più di vedere costantemente la BMW “giesse” in cima alla classifica delle moto più vendute.

È indiscutibilmente la regina del mercato e sembra non voler mollare un colpo. Per il 2014 la BMW ha rinnovato la variante R 1200 GS Adventure.

Il motore è sempre il boxer da 125 CV ma ha ora un nuovo impianto di raffreddamento (aria/acqua). Ha un serbatoio più ampio e offre un comfort ancora più elevato, grazie al parabrezza più grande e alle nuove pedane.

La BMW R 1200 GS parte da 16.090 euro, la Adventure da 17.450 euro.

Honda NC700/NC750X

Il successo della Honda NC700X del 2013 è stato confermato con la sua versione 2014 NC750X, dotata di un bicilindrico passato dai 48 ai 55 CV.

È una moto molto interessante, dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. Vanta consumi che si attestano intorno ai 28,9 km/l. È in vendita con ABS di serie a partire da 6.990 euro (7.990 con cambio DCT).

Yamaha MT-09

È la sorella maggiore della MT-07. È potente, ricca di coppia ed estremamente divertente (e non a caso è la seconda naked più venduta nel 2014).

Monta l’inedito motore tre cilindri da 115 CV, pesa 171 kg e, con un’impostazione di guida a metà tra una motard e una nuda, assicura grandi emozioni. È in commercio a partire da 8.090 euro (8.590 con ABS). 

BMW R NineT

Quando l’abbiamo vista a Eicma 2013, rimanemmo affascinati dal suo stile e dal suo design. Ma la R NineT nel 2014 è piaciuta a tutti.

Il suo aspetto retrò ha colpito i motociclisti più giovani e quelli meno giovani. Anche perché si rivela al tempo stesso una moto molto divertente e potente quanto basta; oltre ad essere dotata di un’ottima ciclistica.

Offre ampia possibilità di personalizzazione (la sella monoposto è stupenda), è spinta dal classico boxer 1.2l da 110 CV e monta una forcella Ohlins come quella della S1000RR. Costa 15.530 euro.