Moto News

Mercato moto e scooter a marzo 2019: +27,1%

Crescono gli scooter e anche le moto. La regina, anche a marzo, è la BMW R 1250 GS

Il mercato moto e scooter mette il piede sull’acceleratore, confermando la tendenza positiva di primi due mesi del 2019 e registrando a marzo un incremento del 27,1% rispetto allo stesso mese del 2018. In particolare gli scooter, che l’anno scorso presentavano una perdita del -20,5%, nell’ultimo mese realizzano 12.593 unità pari al +29,8%, mentre le moto con 12.490 pezzi mostrano comunque una crescita pari al +24,5%. Ancora in flessione i veicoli 50cc, che erano scesi nel 2018 di oltre il 29%, hanno totalizzato 1.413 vendite pari al -4,7%.

Il 2019 parte molto bene

Nel primo trimestre del 2018 l‘immatricolato in Italia totalizza 54.858 veicoli (scooter e moto >50cc), con una crescita, pari al +18,9%, rispetto ai primi tre mesi del 2018. Le immatricolazioni di scooter arrivano a 27.900 veicoli +21,9% mentre le moto pari a 26.958 unità spuntano un +15,9%. Il dato progressivo per i ciclomotori (veicoli 50cc) realizza nel trimestre 3.696 registrazioni pari al -2,9%. Il totale delle 2 ruote a motore (immatricolato+50cc) raggiunge 58.554 veicoli pari al +17,2%.

“In un panorama dell’automotive che vede indicatori in calo, il settore delle 2 ruote continua ad essere in controtendenza con un recupero significativo di volumi di vendita ritenuti più che soddisfacenti. A marzo si va oltre il 27% in più che fa ben sperare per il prosieguo dell’anno. Speriamo che lo scenario economico generale, oggi particolarmente incerto, possa volgere al meglio per contrastare le previsioni di stagnazione”, afferma Andrea Dell’Orto, Presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori).

Al vertice BMW R 1250 GS e Piaggio Beverly 300

Tra le cifre da segnalare, troviamo un importante +47,7% degli scooter tra i 300 e i 500cc, mentre tra le moto si registra un +34% dei veicoli tra 800 e 1000 cc. Per quanto riguarda i segmenti, al primo posto ci sono sempre le enduro stradali con 10.346 pezzi e un +20,8%, seguite dalle moto naked con 9.034 unità e un +10,2%. A marzo, al primo posto della classifica delle vendite c’è la nuova R 1250 GS di BMW (626 pezzi), seguita dalle Yamaha Tracer 900, Honda Africa Twin e Benelli TRK 502. Tra gli scooter si registra invece un boom del Beverly 300 (1.013 pezzi), seguito dalla famiglia intera SH di Honda.