Moto News

KTM SX Factory Edition 2017

di Francesco Irace -

La 250 SX-F e la 450 SX-F, proposte in edizione limitata a 10.110 euro e a 10.750 euro

Nell’ambito della presentazione dei KTM Supercross Factory Racing Team avvenuta in California, il marchio austriaco ha svelato le nuove SX Factory Edition 2017, nate dall’esperienza sul campo del Supercross americano e del Mondiale Motocross. La 250 SX-F verrà venduta a 10.110 Euro, mentre il prezzo della 450 SX-F è stato fissato in 10.750 Euro.

KTM SX Factory Edition 2017: 250 SX-F e 450 SX-F

Le nuove moto sono molto simili a quelle utilizzate dai piloti Factory e portano con sé alcuni degli aggiornamenti tecnici adottati sulle SX ufficiali.

La KTM 450 SX-F Factory Edition è equipaggiata con un motore SOHC (monoalbero a camme in testa) che eroga una potenza esplosiva, ma controllabile grazie al traction control, alle 2 mappe e al launch control disponibili di serie, ed è l’arma scelta dai Team KTM per affrontare i campionati di tutto il mondo.

Gli esperti noteranno la sua rivoluzionaria forcella WP AER 48, la corona e le piastre forcella anodizzate, il silenziatore Akrapovič, il telaio arancione, le grafiche Replica e i cerchi D.I.D DirtStar.

La versione da 250 cc rappresenta, invece, la moto più leggera e performante della sua categoria. È la scelta giusta sia per gli amatori che per i piloti professionisti.

La combinazione di un motore DOHC potente e con una coppia vigorosa, incastonato in un telaio arancione agile e ultraleggero, è la chiave del suo successo.

Zona rossa a 14.000 giri/min, forcella WP AER 48 rivisitata, piastre forcella e corona color arancione anodizzato, silenziatore FMF, launch control e cerchi Excel: questo il concentrato di tecnologia, unito alle grafiche ufficiali del Red Bull KTM Troy Lee Designs Team.

Moto Anteprime

Honda CMX500 Rebel, la nuova custom

Honda svela una cruiser facile e stilosa, equipaggiata con il bicilindrico della CB500

Moto Anteprime

Ducati SuperSport, la nuova sportiva “non estrema”

Ha le linee che ricordano la Panigale ma si preannuncia comoda e confortevole