Moto News

KTM 890 Duke: le foto, i dati, il prezzo e le rivali

di Marco Coletto -

Le foto, i dati, il prezzo e le rivali della KTM 890 Duke, l’erede della 790 Duke


KTM ha svelato le foto e i dati della 890 Duke: l’erede della 790 Duke (in vendita al prezzo di 10.700 euro) sarà disponibile da febbraio 2021 insieme alla variante depotenziata L e affiancherà in listino la più cattiva R.

Di seguito troverete tutto quello che c’è da sapere (comprese le rivali) sulla naked KTM 890 Duke, l’ultima nata della Casa di Mattighofen.

KTM 890 Duke: il motore

Il motore bicilindrico Euro 5 da 889 cm3 della KTM 890 Duke genera una potenza di 115 CV e una coppia di 92 Nm: + 10 cavalli e + 5 newtonmetri rispetto all’antenata 790.

Le masse rotanti aumentate del 20% assicurano inoltre una migliore stabilità in curva e un’azione più fluida ai bassi e medi regimi.

title

KTM 890 Duke: serbatoio, consumi e autonomia

La KTM 890 Duke monta un serbatoio da 14 litri e dichiara consumi pari a 4,8 l/100 km. Il risultato? Un’autonomia vicina ai 300 km.

title

KTM 890 Duke: le modalità di guida

I clienti della KTM 890 Duke possono scegliere tra tre modalità di guida, selezionabili attraverso il display TFT fotosensibile dotato di connettività KTM My Ride e il pratico selettore a manubrio: Rain Mode (risposta morbida dell’acceleratore, massimo controllo della trazione, potenza ridotta e anti-impennata), Street Mode (risposta dell’acceleratore standard, TC normale, piena potenza e anti-impennata) e Sport Mode (risposta sportiva, TC ridotto, piena potenza e anti-impennata).

Tra gli optional troviamo il Track Mode, rivolto a piloti esperti: controllo della trazione che può essere incrementato o ridotto in una scala di nove livelli, funzione anti-impennata disinseribile e tre livelli di risposta dell’acceleratore. Il launch-control fissa il motore al numero di giri al minuto perfetto per la partenza da fermo mentre il sensore dell’angolo di piega 6D permette all’ECU di offrire un feedback ottimale analizzando i dati e le informazioni relativi al comportamento e alla posizione della moto.

title

KTM 890 Duke: i freni

L’impianto frenante della KTM 890 Duke è composto da due dischi flottanti anteriori da 300 mm abbinati a una coppia di pinze radiali a quattro pistoncini – sulle quali sono state montate pastiglie con una mescola differente che garantiscono una maggiore potenza – e da un disco posteriore da 240 mm abbinato a una pinza a doppio pistoncino.

Rispetto alla 790 Duke troviamo una leva del cambio più corta e un Quickshifter+ (optional) più rapido e fluido grazie all’alleggerimento delle molle.

title

KTM 890 Duke: pesa come la 790

Nonostante gli aggiornamenti tecnici e il motore più grosso la KTM 890 Duke ha un peso identico a quello della 790: 169 kg a secco.

KTM 890 Duke: gli pneumatici

La KTM 890 Duke monta nuovi pneumatici Continental ContiRoad.

KTM 890 Duke: le colorazioni

Sono due le colorazioni disponibili per la KTM 890 Duke: arancione e nera.

title

KTM 890 Duke: il prezzo e le rivali

KTM 890 Duke 10.700 euro
BMW F 900 R 8.950 euro
Kawasaki Z 900 9.790 euro
Triumph Street Triple R 9.900 euro
Yamaha MT-09 SP 11.199 euro