Moto News

Kawasaki Z900, da fine anno anche per neopatentati

Arriva la versione depotenziata per Patenti A2. Potrà poi tornare a "full power" mediante un intervento sulla centralina

Entro la fine del 2017 la nuova Kawasaki Z900 sarà disponibile anche per tutti i possessori di patente A2 nella versione depotenziata.

Sia i dealer che i potenziali clienti avevano avanzato la medesima richiesta ovvero quella di non creare una moto differente dalla Z900 ma di mantenere l’aspetto unico e la personalità distintiva della sorella “maggiore”. Così il marchio di Akashi ha deciso di rendere la versione depotenziata identica a quella “full power”, in tutto e per tutto: non ci saranno badge né segni distintivi e saranno mantenute intatte importanti caratteristiche come la frizione anti-saltellamento, il telaio a traliccio e la sospensione posterior back- link.

Il depotenziamento del quattro cilindri Kawasaki deve essere effettuato esclusivamente presso un concessionario ufficiale Kawasaki, il quale creerà una nuova mappatura della centralina che al momento opportuno potrà essere nuovamente modificata (sempre dal dealer autorizzato). La nuova Z900 (70kW) sarà disponibile nelle seguenti 4 colorazioni: Candy Lime Green / Metallic Flat Spark Black, Pearl Mystic Gray / Metallic Flat Spark Black, Flay Ebony / Metallic Spark Black e Candy Persimmon Red / Metallic Spark Black.