Moto News

Benelli 302S, la naked per i giovani motociclisti

È disponibile nelle concessionarie a partire da 3.990 euro

La Benelli 302S è una naked di piccola cilindrata pensata per le giovani generazioni di motociclisti. È un design sportivo, che nulla ha da invidiare a quello delle moto più grandi e può soddisfare anche le esigenze di motociclisti esperti che cercano un mezzo facile e versatile da utilizzare tutti i giorni. È proposta nelle colorazioni bianca con telaio rosso e nera con telaio rosso ed è disponibile in tutte le concessionarie Benelli a 3.990 euro.

Bicilindrico parallelo da 38 CV

A spingerla ci pensa un bicilindrico parallelo ad iniezione elettronica con distribuzione a doppio albero a camme in testa e quattro valvole da 300 cc. Potenza e coppia sono rispettivamente di 38 CV a 11000 giri/min e 25,6Nm a 9750 giri, rendendo 302S una moto che può essere guidata anche con la patente A2.

Forcella uside-down

La lubrificazione è a carter umido, la frizione a bagno d’olio, il cambio a 6 velocità con trasmissione finale a catena. Il telaio è il classico traliccio in tubi d’acciaio in grado di garantire la massima agilità e maneggevolezza su strada. Le sospensioni sono affidate ad una forcella idraulica upside-down con steli da 41 millimetri di diametro all’anteriore e da un forcellone oscillante con ammortizzatore laterale regolabile al posteriore.

Cerchi da 17”

L’impianto frenante prevede un doppio disco flottante di 260 millimetri di diametro davanti, mentre dietro c’è un disco flottante da 240 millimetri di diametro. Completano il quadro cerchi da 17” in lega di alluminio montano pneumatici Pirelli Angel 120/70 all’anteriore e 160/60 al posteriore.