Moto

KTM 1190 Adventure e Adventure R my 2014, il Motorcycle Stability Control è di serie

di Francesco Irace -

Il nuovo sistema elettronico che dialoga con ABS e Traction Control

Le nuove KTM 1190 Adventure e Adventure R my 2014 sono disponibili sul mercato equipaggiate di serie con il Motorcycle Stability Control.

KTM 1190 Adventure con Motorcycle Stability Control di serie

Il dispositivo MSC, sviluppato in collaborazione con Bosch, dialoga con ABS e Traction Control, contribuendo sensibilmente a migliorare la sicurezza del pilota.

Nello specifico, il Motorcycle Stability Control previene la perdita di aderenza nelle frenate in curva, la “chiusura” dell’avantreno nelle frenate di emergenza e minimizza la tendenza della moto a raddrizzarsi quando si frena energicamente in curva, consentendo di mantenere la traiettoria ideale.

MSC anche sul my 2013 a 410 euro

Il MSC sarà installabile anche sulle 1190 Adventure e 1190 Adventure R MY 2013 grazie a un rapido aggiornamento eseguibile presso i dealer ufficiali KTM.

Il costo dell’intervento per l’upgrade dei modelli 2013 è stato fissato in 410 euro, importo che comprende un ulteriore aggiornamento tecnico che garantirà un maggior comfort di guida.

Il costo dell’aggiornamento per i MY 2013 corrisponde all’aumento del prezzo di listino dei MY2014, che è stato fissato in 15.610 euro per la versione stradale in configurazione EDS e 15.710 Euro per la versione R.

Pacchetto di aggiornamenti elettronici

Infine sarà disponibile un ulteriore “pacchetto” di aggiornamenti elettronici che comprende: l’ESS (emergency stop signal) a 50 euro; reset automatico indicatori di direzione a 40 euro; e TPMS a 81 euro.

Archivio

Le altre novità di EICMA 2013: KTM, Triumph, Harley-Davidson, Husqvarna e MV Agusta

Non solo italiane, non solo giapponesi: ecco le altre novità di EICMA 2013, pronte a popolare le nostre strade nei prossimi mesi.

Archivio

KTM 1290 Super Duke R, il video ufficiale

La maxi-naked da ben 180 CV

Archivio

KTM a EICMA 2013: le belle RC e la bestia 1290 Super Duke R

Tante novità per il marchio austriaco, sempre più orientato verso le stradali e le sportive