Moto

BMW Motorrad, record di vendite a settembre

di Francesco Irace -

Non s’intravedono segnali di ripresa per il mercato di moto e scooter – così come per quello delle quattro ruote – ma ciò nonostante c’è chi fa registrare record di vendite.

Parliamo di BMW Motorrad che a settembre ha ripetuto l’exploit di agosto con 9.215 unità consegnate (mai a settembre la Casa tedesca aveva raggiunto una tale cifra).

Si tratta del 7% di immatricolazioni in più rispetto ad agosto, mentre nel periodo che va da gennaio a settembre si registra una leggerissima flessione dell’1,1% – cifra che in qualche modo ridimensiona un risultato per certi versi paradossale, visti i tempi… –  rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

«Una moto ogni dieci con una cilindrata superiore ai 500cc è una BMW Motorrad»

Heiner Faust, Head of Sales and Marketing di BMW Motorrad, ha così commentato: «Il secondo record consecutivo mensile rappresenta una conquista importante. Siamo sempre sulla buona strada per conseguire un nuovo record di vendite per quest’anno. La nostra quota del mercato mondiale attualmente si attesta poco al di sopra dell’11%.

Ciò significa che una moto ogni dieci con una cilindrata superiore ai 500 cc è BMW Motorrad. In Germania, questo valore è di una moto ogni quattro. Nell’ultimo anno di produzione, la nostra enduro R 1200 GS incide ancora per una gran parte di queste vendite. E’ virtualmente esaurita in tutti i mercati. Per la fine dell’anno, saremo in grado di vendere almeno 26.000 unità della R 1200 GS e della R 1200 GS Adventure.

Pochi giorni fa al Salone INTERMOT di Colonia abbiamo presentato il modello che prenderà il posto della moto enduro più venduta del mondo. La risposta dei visitatori è stata travolgente, superando di gran lunga ogni nostra aspettativa. Questo ci dà motivo di credere che la nuova generazione di GS continuerà i successi del modello precedente.

I visitatori al salone hanno mostrato grande interesse per la BMW HP4, attualmente la moto supersport più innovativa e dotata della prima sospensione semiattiva in assoluto: moto che consegneremo ai nostri clienti prima della fine dell’anno».

Bene anche Husqvarna, secondo marchio di moto del BMW Group

Da gennaio a settembre, Husqvarna Motorcycles, il secondo marchio di moto del BMW Group, ha consegnato un totale di 7.355 veicoli (anno prec.: 6.079 / +21,0%) alla rete di concessionarie Husqvarna. Le consegne durante il solo mese di settembre sono state di 1.255 unità (anno prec.: 1.351 / -7,1%).

L’INTERMOT di Colonia è stata la vetrina per le anteprime mondiali dei nuovi modelli monocilindrici TR 650 Terra e TR 650 Strada, nonché di quelli NUDA 900 con il sistema frenante ABS. Con questi nuovi quattro modelli, a partire dall’autunno 2012 Husqvarna ha ampliato la gamma di moto sportive road-oriented.