Moto

Le nuove BMW F700GS e F800GS, si rinnova la gamma GS del marchio tedesco

di Francesco Irace -

Stabilmente al primo posto della classifica delle moto più vendute con la R1200GS, BMW Motorrad rinnova la propria gamma GS proponendo una nuova versione della già nota F800GS e la F700GS, che sostituisce la F650.

Look e strumentazione migliorati

L’abito è quello di sempre, essenziale ma dal grande stile. Le modifiche apportate dal nuovo restyling interessano maggiormente le carene laterali, dotate di nuove forme e nuovi tagli. Anche la strumentazione è stata rivista rispetto a quella dei modelli precedenti. Si presenta oggi più completa ed intuitiva. Tra le novità estetiche, infine, spiccano le leve e i comandi, completamente rinnovati.

Sicurezza prima di tutto

L’impegno di BMW Motorrad nel campo della sicurezza è assoluto. Non è un caso che entrambe le moto siano dotate di ABS di serie, disattivabile attraverso un comando, e di ASC (optional): un dispositivo elettronico che impedisce (o quantomeno riduce) lo slittamento della ruota posteriore, scongiurando perdite di aderenza su fondo stradale non perfetto. Anche in questo caso si tratta di un dispositivo disattivabile manualmente.

Brillanti e parche nei consumi

Le nuove enduro tedesche sono spinte dal già noto bicilindrico 4 valvole da 798cc raffreddato a liquido con iniezione elettronica, capace di sviluppare una potenza di 85 CV e 83 Nm di coppia sulla F800GS, e di 75CV e 77Nm di coppia massima sulla F700GS. Le prestazioni assicurate sono in entrambi i casi brillanti, così come i consumi: 3,8l/100km (3,9 per F700) a 90 km/h e 5,2l/100km (5,1 per F700) a 120 km/h.

La ciclistica e i freni

I due nuovi gioielli della Casa bavarese sono equipaggiate con il classico telaio tubolare in acciaio. Il mono posteriore non ha subìto variazioni ed è uguale per entrambe, mentre per quanto riguarda la forcella vi sono alcune differenze: la F700 monta una forcella telescopica tradizionale, mentre la sorella maggiore ne monta una a steli rovesciati da 43mm.

Anche la dimensione della ruota anteriore è diversa: F700 ruota anteriore da 19”, F800 da 21”. Tra i tanti optional, oltre alla sella più bassa, è possibile optare per le sospensioni regolabili elettricamente su tre livelli: Comfort, Normal e Sport. Quanto ai freni, ora anche la F700 è dotata di doppio disco anteriore da 300mm, mentre al posteriore troviamo il disco singolo da 265mm.

Le nuove BMW F700GS e F800GS, sono proposte con nuove colorazioni e una vasta gamma di accessori.