Accessori e Abbigliamento

Kappa KV32-Orlando, il nuovo casco modulare

Prevede la doppia omologazione e può essere utilizzato per il turismo e non solo

Il marchio Kappa lancia sul mercato all’interno della collezione 2019 il nuovo casco apribile KV32-Orlando top di gamma. Si presenta nelle due versioni Basic e Linear, differenti per proposta colore, e può essere utilizzato sia aperto che chiuso grazie alla doppia omologazione Jet/Integrale.

Sette tinte

Il Kappa KV32-Orlando può rivelarsi la scelta ideale non soltanto per il mototurista, ma anche per chi sceglie la sicurezza dell’integrale per muoversi in ambito metropolitano e valuta spesso l’opzione “modulare”. Questo modello implementa la gamma caschi modulari del marchio affiancando il modello KV31 Arizona (dotato di sola omologazione come integrale). L’impatto estetico di questa new entry è caratterizzato dai vivaci abbinamenti colore. La proposta Basic punta sulle più classiche tinte unite. In totale sono ben 7 le possibili alternative.

Completo ed economico

Il casco è prodotto con calotta in materiale termoplastico e utilizza un sistema di sganciamento della mentoniera tecnicamente rivisto. L’aerazione, oltre che dalla mentoniera apribile, è fornita da due prese d’aria frontali regolabili, (superiore e sulla mentoniera) e di un estrattore posteriore. La visiera principale è regolabile su 5 scatti ed è dotata di predisposizione per lente antiappannamento Pinlock 70 DKS002 (non inclusa). Non manca il visierino interno fumé, mentre gli interni sono in materiale anallergico, completamente removibili e lavabili. Di serie sono presenti anche paranaso e paravento. Le taglie sono unisex e vanno dalla XS/54 alla XXL/63. Il prezzo oscilla tra i 169 e i 179 euro.