Accessori e Abbigliamento

Amphibious Voyager, il nuovo borsone per chi viaggia in moto

Proposto nella versione da 45 e da 60 litri. E c'è anche il modello Light realizzato in materiale più leggero

Si chiama Voyager il nuovo borsone che Amphibious propone all’interno della nuova collezione accessori 2019 e si presenta anche come un’ottima idea regalo per Natale. Realizzato in PVC HD, Voyager è il borsone ideale per chi viaggia e vuole trasportare in modo assolutamente sicuro i propri bagagli. Viene proposto con prezzi che variano (a seconda del modello e della capienza) tra gli 88 e i 103 euro.

Capiente e impermeabile

Disponibile nelle versioni di 45 e 60 litri, Voyager è infatti dotato di un Sistema di chiusura Quick Proof laterale con doppio blocco di sicurezza (High Lock) e di una grande tasca esterna con cerniera water resistant con patta di protezione e tasca esterna a rete. Il suo montaggio è estremamente rapido e facile, grazie al sistema brevettato Multi-Fix, (cinghie per il fissaggio dei bagagli, opzionali). Il Sistema Ultra-Fix su entrambi i lati consente inoltre di poter agganciare con la massima sicurezza i diversi marsupi Amphibious.

Versione Light

Voyager è inoltre proposto anche nella versione Light evo, realizzata nel più leggero TPU. Caratterizzato da valvola per poter espellere l’aria in eccesso, in modo da garantire un ridotto volume di ingombro, e da 2 tasche esterne, una laterale con zip e una a rete, questo modello viene commercializzato con gli spallacci rimovibili che ne consentono l’utilizzo anche come zaino. Anche in questa versione, il sistema Multi-Fix permette al motociclista un rapido montaggio della borsa sulla moto.