Videogame

WRC 7: il gioco ufficiale del World Rally Championship

di Francesco Neri -

Il15 settembre arriva sugli scaffali il 7 capitolo di WRC, preparate i volanti…

Settimo capitolo e terzo lavoro su WRC per i ragazzi di Kyloton Games. Dopo due titoli piuttosto piatti (WRC5 e WRC6), il team si è messo al lavoro per colmare qui piccoli buchi che lasciavano un po’ l’amaro in bocca, come gli stage eccessivamente piatti, una mancanza di profondità della modalità carriera e un modello di guida fin troppo arcade.

title

NUOVE AUTO, NUOVA CARRIERA

Per chi non lo sapesse, quest’anno le auto del Mondiale Rally sono tutt’altre bestie rispetto a quelle della scorsa stagione. Sono più leggere, molto più potenti (hanno 380 CV contro i 320 delle WRC 2016) e hanno un maggior carico aerodinamico. Questo significa che sono molto più veloci. Saranno ben 260 le auto – tre vecchie e nuove – disponibili all’interno del gioco, 50 invece le prove speciali.
La modalità carriera è stata rivista e arricchita di obbiettivi primari e secondari da raggiungere che verranno ricompensati con punti per la squadra. Tra gliobbiettivi ci sono, ad esempio, il non dover danneggiare l’auto durante una prova, o il doversi qualificare al primo posto in una gara, oppure battere determinati avversari.
Non manca nemmeno il comparto multiplayer online (c’è anche un fantastico split screen, che male non fa) che prevede un massimo di 8 giocatori.

GRAFICA E TECNICA

Kyloton Games ha lavorato sodo anche sul fronte tecnico: i riflessi di luce sulla carrozzeria e i modelli poligonali delle vetture appaiono molto più realistici e curati, così come la quantità di dettagli lungo le prove speciali, come sassi, alberi e vegetazione. Il gioco su consolle girerà a 30 fps.

DATA D’USCITA

Manca solo una settima all’uscita del gioco (che arriverà sugli scaffali il 15 settembre) e noi non vediamo l’ora di provarlo e di scrivere la nostra recensione. Siamo sicuri che WRC7 avrà di che farci divertire.