Accessori

Il gioco automobilistico del Natale 2019? Monopoly Citroën Origins

Fra le tante iniziative per festeggiare il suo centenario Citroën ha lanciato una nuova linea di prodotti che richiamano i codici grafici della comunicazione degli anni Venti. In scia a questa filosofia è nata un’edizione 100% Citroën di Monopoly

Sei alla ricerca di un regalo natalizio per un amico o un’amica appassionati del marchio Citroën? Un gioco da tavolo particolare potrebbe fare al caso tuo.

Fra le tante iniziative per festeggiare il suo centenario, che cadeva proprio nel 2019, Citroën ha lanciato anche una nuova linea di prodotti che richiamano i codici grafici della comunicazione degli anni Venti del secolo e che rendono omaggio allo spirito innovativo di André Citroën. L’imprenditore, un innovatore per la sua epoca, fu il primo, per esempio, a realizzare oggetti “brandizzati” per fare in modo che il nome Citroën entrasse nelle case dei francesi, diventando parte della loro quotidianità. Nel 1922 nacquero così i giocattoli con il marchio del Double Chevron: macchinine di diverse dimensioni, la tombola, album da colorare, libri, rompicapo e tanti altri oggetti.

È in scia a questa filosofia che è nata in queste settimane un’edizione 100% Citroën di Monopoly, disponibile nella boutique online lifestyle a partire dalla fine di ottobre.

Si tratta di un’edizione speciale del celebre gioco da tavolo amato da grandi e piccini: ne segue le regole classiche, reinterpretandole però in chiave Citroën. Il percorso sul tabellone è lo stesso ma al posto delle vie i giocatori possono acquistare le vetture Citroën (come 2CV, 5 HP, Traction, Nuovo SUV C5 Aircross e altre ancora). Le stazioni sono sostituite dalle concept car: Activa 1, C-Métisse, GTbyCitroën e CXperience. Al posto dei servizi pubblici, i giocatori trovano una società di carburante e una compagnia assicurativa. Infine, l’imposta sul reddito e la tassa sul lusso diventano un parcheggio a pagamento e un pedaggio autostradale.