Info Utili

Vacanze in auto: consigli utili prima di partire

Scopri quali sono i controlli indispensabili da fare prima di partire per le vacanze in auto: in questo modo, non rischi pericoli durante il viaggio

Tanti sono già rientrati dalle proprie vacanze estive, alcuni invece hanno scelto settembre come mese ideale per il proprio viaggio. Un periodo certamente più tranquillo rispetto a quelli di luglio e agosto, che consente di non viaggiare nel traffico e di godersi le mete turistiche senza doversi accalcare a centinaia di altre persone. Vediamo quali sono i migliori consigli per chi vuole partire in auto per le vacanze.

Controlli auto fondamentali prima della partenza

Prima di ogni viaggio, è bene tenere presente almeno questi pochi ma fondamentali consigli utili per non avere problemi durante le vacanze. La manutenzione di ogni veicolo è infatti molto importante per evitare rischi inutili e, a volte, anche pericolosi.

Verifica la pressione delle gomme

Una delle cose da non dimenticare è fare un controllo agli pneumatici della macchina, prima di tutto è bene verificare la pressione, ma non solo. Anche il consumo delle gomme, ricordando che per legge la profondità del battistrada non dovrebbe mai scendere al di sotto di 1,6 mm. Se c’è la ruota di scorta in macchina, allora controllate la pressione anche di quella gomma. Altrimenti si consiglia di partire con il kit di emergenza per gli pneumatici.

Revisione auto: controlla la scadenza

Evitate di partire (e comunque di circolare) con la revisione scaduta. Innanzitutto è un controllo fondamentale per verificare il pieno funzionamento e la sicurezza dell’auto, e evita inoltre di trovarsi a dover pagare pesanti sanzioni in seguito a un controllo da parte delle Forze dell’Ordine. Non dimenticate che la revisione auto scade ogni due anni (la prima deve essere fatta invece a 4 anni dall’immatricolazione di un nuovo veicolo). Attenzione: non dimenticate anche l’assicurazione Rc Auto, che è obbligatoria e che deve essere rinnovata ogni anno per legge.

Controlli auto prima di partire: il livello dell’olio motore

Prima di intraprendere qualsiasi viaggio con la propria macchina, è importante non dimenticare di dare un occhio ai livelli dell’acqua e dell’olio del motore, che è di fondamentale importanza per mantenere tutte le componenti meccaniche ben lubrificate, evitando problemi e danni anche gravi. Sarebbe bene portare con sé anche una confezione d’olio compatibile con il proprio modello di auto, da tenere semplicemente come scorta nel bagagliaio.

Luci auto: verificane il funzionamento

Altro controllo di fondamentale importanza è quello legato alle luci della macchina, che devono funzionare alla perfezione, per poter viaggiare sicuri. Verifica quindi che non vi sia alcun problema alle luci di posizione anteriori e posteriori, agli anabbaglianti e agli abbaglianti, oltre che alla luce di stop (del freno) e delle frecce. Per il controllo, l’ideale è chiedere a qualcuno di guardare dall’esterno dell’auto che tutto funzioni al meglio, quando si azionano i comandi.

Fondamentale il funzionamento dei freni

I freni sono indispensabili in auto, il loro funzionamento è fondamentale per la sicurezza. Fate attenzione a eventuali anomalie quando premete col piede sul freno e verificate sempre che la frenata sia tempestiva.

Controllare il livello dei liquidi

Come abbiamo accennato, non c’è solo l’olio motore da rabboccare, ma anche il liquido lavavetri e quello di raffreddamento. Il primo è fondamentale per avere i vetri sempre puliti durante il viaggio, soprattutto il parabrezza, indispensabile per un’ottima visibilità della strada. Per questo anche lo stato di usura delle spazzole del tergicristallo deve essere sotto controllo, anzi, dovrebbero essere sostituite una volta all’anno. Il livello del liquido di raffreddamento deve essere sotto controllo e quindi rabboccato al momento del bisogno. La sua funzione è indispensabile, evita che il motore si surriscaldi.