Info Utili

UnipolMove-Telepass: quale conviene di più

di Marco Coletto -

Guida completa a UnipolMove e Telepass, i due servizi che permettono di pagare i pedaggi in autostrada evitando le file ai caselli

Credits: Beata Zawrzel/NurPhoto

Fino a qualche mese fa il Telepass era l’unico sistema di telepedaggio in Italia: ora, invece, c’è anche UnipolMove.

Di seguito troverete una guida completa a questi due dispositivi: tutto quello che c’è da sapere su prezzi, costi mensili, differenze, convenzionisconti. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Telepass: tutti i dettagli

Cos’è il Telepass?

Il Telepass è un dispositivo collocato sul parabrezza dell’auto o posizionato sulla moto che consente di pagare il pedaggio senza fermarsi al casello transitando nelle porte dedicate tramite addebito sul conto corrente bancario o sulla carta di credito.

Telepass permette anche di pagare i parcheggi, l’Area C di Milano e il traghetto sullo stretto di Messina.

Dove va collocato il Telepass sulla moto?

A seconda della tipologia della moto nel cassetto portaoggetti (con il dispositivo posizionato con la parte in cui è presente il velcro adesivo rivolta verso l’alto), sul manubrio (mediante un apposito supporto) o nel borsello con apposita tasca da ancorare al serbatoio.

È possibile aggiungere una seconda targa al dispositivo Telepass?

Certo. Basta cliccare nella sezione “Garage” della app Telepass, fare tap sul “+” in alto a destra e inserire la nuova targa. L’operazione può anche essere effettuata tramite computer nell’Area Riservata nella sezione “Cambio Targa“.

Quante targhe possono essere associate a un dispositivo Telepass?

Al massimo due. Una sola se il cliente ha sottoscritto Pay per useGo by Telepass. Non si può abbinare invece la stessa targa a due dispositivi diversi.

Cosa significano i suoni del Telepass?

Se il tono è acuto il transito è stato completato con successo, se il tono è grave c’è stata un’anomalia durante il transito (verificate l’elenco movimenti sulla app) e i toni sono tre acuti la batteria sta per scaricarsi e bisogna richiedere la sostituzione del dispositivo.

Il Telepass è attivo fin da subito?

Tutti i disposivi Telepass sono attivi da subito tranne il Telepass Pay Per Use acquistato in tabaccheria (prima di utilizzarlo bisogna attivarlo tramite NFC).

I titolari di IBAN estero quali dispositivi Telepass possono attivare?

Solo Telepass Pay X.

Cosa prevede l’offerta Telepass Easy?

Tutti i servizi di Telepass Base (autostrada, parcheggi convenzionati, Area C di Milano, traghetto Stretto di Messina, Memo) più strisce blu, carburante, ricarica elettrica, bollo, revisione e lavaggio auto.

Quanto costa Telepass Easy?

Telepass Easy ha un canone mensile di 2 euro IVA inclusa con addebito diretto sul conto (costo promozionale fino al 31 dicembre 2023).

Cosa prevede l’offerta Telepass Plus?

Tutti i servizi di Telepass Base più tutti i servizi per occuparsi del proprio veicolo (ricarica elettrica, carburante, bollo e revisione) più la possibilità di muoversi sfruttando la mobilità condivisa (monopattino, treni, taxi e mezzi pubblici).

Quanto costa Telepass Plus?

Telepass Plus ha un canone mensile di 3 euro IVA inclusa con addebito diretto sul conto.

Cosa prevede l’offerta Telepass Pay X?

L’offerta Telepass X include il canone del dispositivo Telepass (1,83 euro al mese), il canone dei servizi di pagamento in app (1,24 euro al mese), la carta prepagata e un conto BNL ricaricabile per l’utilizzo dei servizi Telepass Pay e per gli acquisti.

Quanto costa Telepass Pay X?

Il costo totale del pacchetto Telepass Pay X è di 3 euro al mese, ma pari a zero per i primi due anni per chi sottoscrive entro fine anno.

Cosa prevede l’offerta Telepass Pay Per Use?

Telepass Pay Per Use è l’offerta dedicata ai clienti interessati a utilizzare i servizi Telepass in una formula pay per use e senza canone mensile e consente di pagare solo per i mesi in cui si usufruisce dei servizi inclusi nel Telepass Base (autostrada, parcheggi convenzionati, Area C Milano e Traghetto Stretto di Messina.

Quanto costa Telepass Pay Per Use?

5,73 euro per ricevere il dispositivo già attivo a casa e 2,50 euro al mese solo quando lo si usa.

Cosa prevede l’offerta Go by Telepass?

L’offerta Go by Telepass si attiva solo con carta di credito e permette di viaggiare in autostrada e pagare il casello in Francia, Italia, Portogallo e Spagna.

Quanto costa Go by Telepass?

15 euro di costo di attivazione più un canone mensile di 4 euro nel mese solare di utilizzo, fino un massimo di 36 euro all’anno.

Cos’è Telepass Next?

Telepass Next è una nuova offerta per i clienti Plus: aiuta a trovare le stazioni convenzionate per fare il pieno, attiva il parcheggio sulle strisce blu in città e ha la funzione “Apri Cancello”.

Quanto costa Telepass Next?

35 euro di costo di installazione e 5 euro al mese.

Come si può chiudere il contratto Telepass Base online?

Il contratto può essere chiuso in qualsiasi momento e senza penalità compilando un modulo. Il dispositivo può essere restituito presso un Telepass Store, Centro Servizi o Telepass Point o spedito con raccomandata postale a: Telepass S.p.A. – Via del Serafico 49 – 00142 Roma.

UnipolMove: tutti i dettagli

UnipolMove funziona in tutte le autostrade italiane?

Non ancora. Le seguenti tratte a pedaggio sono in fase di attivazione:

  • A18 (Messina-Catania)
  • A19 (Palermo-Catania)
  • A20 (Messina-Buonfornello)
  • Strada provinciale 134 Tunnel Schio Valdagno
  • Superstrada Pedemontana Veneta

Dove si può sottoscrivere un contratto UnipolMove?

In un’agenzia UnipolSai (unica opzione per i clienti Business), sul sito Internet o attraverso l’app UnipolSai.

Si possono usare IBAN esteri per attivare UnipolMove?

Certo: il servizio è attivabile con gli IBAN di qualsiasi Paese dell’area SEPA abilitato al servizio di addebito diretto SDD. È inoltre possibile utilizzare le carte prepagate con codice IBAN, a condizione che siano abilitate al servizio di addebito diretto.

UnipolMove è attivo fin da subito?

Il dispositivo è attivo sin dalla sottoscrizione del contratto ma per farlo funzionare correttamente è necessario completare l’attivazione sull’app o sul sito.

Quanti dispositivi si possono associare sul contratto UnipolMove?

I clienti privati possono associare al contratto di telepedaggio fino a due dispositivi (fino a cinque per i clienti Business).

Quante targhe possono essere associate a un dispositivo UnipolMove?

Solo una.

È possibile pagare l’Area C di Milano con UnipolMove?

Sì, per richiedere l’attivazione del servizio è sufficiente cliccare sul link che si trova nella e-mail di conferma acquisto.

Chi è in possesso di un Telepass può sottoscrivere un contratto UnipolMove?

Certamente. Una cosa non esclude l’altra.

Cosa prevede l’offerta UnipolMove?

Oltre al telepedaggio troviamo le strisce blu, i rifornimenti, i parcheggi in strutture convenzionate, l’Area C di Milano, il pagamento del bollo, i bollettini e le multe.

Come si può chiudere il contratto UnipolMove?

Per recedere dal contratto di telepedaggio UnipolMove basta restituire il dispositivo in una delle agenzie UnipolSai. In alternativa si può aprire un ticket nella sezione “Assistenza” della sezione “Area Riservata” del sito oppure sull’app.

Leggi l'articolo su Icon Wheels