Info Utili

Che cos’è una supercar? La definizione corretta

Chi non ha mai sognato di fare giro su una supercar di lusso, dalle prestazioni estreme e dalla velocità da urlo? Cosa sappiamo su queste auto sportive

Credits: iStock

Ma quanto sono belle le supercar? Uno dei più grandi sogni tra gli appassionati di auto e motori è senza dubbio quello di potersi mettere, un giorno, alla guida di una vettura sportiva di lusso. La speranza è quella di poter guidare, anche solo una volta nella vita, una bella macchina veloce e fiammante, dal sound estremo e dalle prestazioni da urlo. La realtà è che però, purtroppo, non tutti possono permettersi un veicolo simile, non è infatti semplice entrare in possesso di una macchina di tale portata, che in genere ha prezzi di listino decisamente proibitivi per la maggior parte degli automobilisti. Stiamo parlando ovviamente delle supercar, scopriamo insieme di che cosa si tratta e quali sono le loro caratteristiche.

La definizione di supercar

Generalmente la supercar si riconosce per un aspetto su tutti: è la tipica auto sportiva che presenta un grado di lusso molto elevato. È di sicuro un mezzo che si fa notare quando passa su strada, il suo stile è molto personale e accattivante, in genere anche il sound è strepitoso e fa girare chiunque al suo passaggio. Per non parlare delle prestazioni: appena si preme il pedale sull’acceleratore, la supercar scatta da 0 a 100 km/h in tempi da record, pochissimi secondi.

Le supercar sono vetture che vengono costruite proprio all’insegna del lusso e dello sfarzo senza confini, generalmente sono anche modelli in edizioni limitate e dai prezzi certamente non alla portata di tutti. Di solito, prima del lancio sul mercato, la Casa automobilistica inizia la presentazione svelando la concept car, che è il prototipo di quello che sarà il modello di serie, e che inizia a definire quelle che saranno le linee del mezzo, prima della presentazione vera e propria. La supercar, col tempo è diventata sempre più un’auto che ha degli standard tecnologici fuori dal comune, caratterizzata da performance molto alte e in grado di raggiungere velocità da primato.

Quali sono le sue caratteristiche principali

Le moderne supercar, che fanno sognare gli automobilisti di tutto il mondo, sono generalmente in possesso di alcune importanti caratteristiche che le definiscono tali:

  • il loro aspetto è fortemente sportivo;
  • le prestazioni medie sono decisamente fuori dal comune;
  • il design è estremo e di ultimissima generazione, le linee sono curate in ogni minimo dettaglio;
  • generalmente il loro aspetto si colloca a metà strada fra tradizione e innovazione;
  • presentano soluzioni moderne e ricercate;
  • sono decisamente originali, diverse dalle auto che siamo abituati a vedere in città.

Le Case automobilistiche oggi propongono essenzialmente quattro differenti tipologie di supercar:

  • prima di tutto ci sono le vetture a produzione limitata, principalmente di brand di lusso/alto rango;
  • ci sono poi vetture che presentano tecnologie all’avanguardia, che prendono come base modelli già sul mercato;
  • auto che, grazie a pezzi di ricambio premium, raggiungono performance molto elevate;
  • auto di piccoli produttori che attirano però i veri appassionati/collezionisti del settore.

Quali sono i più famosi brand che producono supercar

I più noti marchi che, a livello internazionale, sono conosciuti per la produzione di famose supercar sono:

  • senza dubbio al primo posto mettiamo la Casa italiana del Cavallino Rampante: Ferrari;
  • ricordiamo in seguito la Pagani, con le sue nuove Zonda a Huayra, vettura che superano i 700 cavalli di potenza;
  • non possono mancare in elenco ovviamente le Lamborghini, oggi sul mercato le nuove Aventador e Huracan;
  • Aston Martin, Bugatti, McLaren, Porsche producono vetture dalle performance straordinarie;
  • e infine anche Audi, BMW e Mercedes, in alcuni modelli speciali e con la divisione sportiva della Casa madre, sono in grado di sfornare delle supercar da urlo.
Leggi l'articolo su Icon Wheels