Info Utili

Supercar: che cos’è e quali caratteristiche deve avere?

Alla scoperta delle supercar: cosa sono, quali caratteristiche devono avere per definirsi tali e in che modo si differenziano dalle altre vetture

Un’auto sportiva è il sogno di ogni automobilista: tutti, almeno una volta nella vita, hanno fantasticato di potersi mettere al volante di un bolide costosissimo, capace di raggiungere elevate velocità. Nello specifico, le auto più desiderate sono le supercar, dotate di un motore che sprigiona una potenza fuori dal comune e di linee che catturano l’occhio al primo sguardo: scopriamo quali sono le caratteristiche delle supercar e cosa le differenziano dalle altre vetture.

Cos’è una supercar

La supercar è una tipica vettura sportiva che di contraddistingue dal resto delle automobili per il suo alto grado di lusso. Risulta praticamente impossibile da non notare per le strade questo tipo di vetture che spiccano per eleganza, fascino, sportività e forme e aerodinamica non convenzionali. Molte Case costruttrici, quando producono una nuova supercar, decidono di svelarla attraverso presentazioni spettacolari e all’insegna dello sfarzo.

Il lancio sul mercato di una supercar, generalmente, è preceduto dall’esposizione di una concept car: si tratta di un prototipo che anticipa la macchina vera e propria, mostrando le sue linee in maniera orientativa prima del lancio ufficiale. Nel corso degli ultimi anni, il termine supercar si è allargato rispetto a un tempo e indica anche mezzi meccanici con standard tecnologici fuori dal comune, con performance estremamente elevate in grado di garantire una resa ideale in ogni condizione.

Le caratteristiche di una supercar

Ci sono caratteristiche specifiche che contraddistinguono una supercar dagli altri modelli di vetture. Queste automobili presentano sempre un design estremo e all’avanguardia e sono dotate di linee curate in ogni minimo dettaglio. Spesso e volentieri le supercar sono a metà strada tra innovazione e tradizione: le Case automobilistiche danno vita a soluzioni estremamente moderne e ricercate ma con un occhio di riguardo anche al passato.

Supercar fa rima con sportività: le prestazioni medie sono sempre fuori dal comune e le velocità molto elevate. Un’altra caratteristiche fondamentale è l’originalità: sono diverse dalle altre automobili che si possono incontrare quotidianamente in città.

I diversi tipi di supercar

Esistono diversi tipi di supercar, le auto che tutti sognano di poter guidare almeno una volta nel corso della propria vita. In linea di massima la famiglia delle supercar può essere suddivisa in quattro distinti rami. Ci sono le auto a produzione limitata realizzate da un’azienda di alto rango oppure auto modificate nelle performance attraverso l’impiego di pezzi di ricambio premium che vanno ad aumentare le prestazioni, incrementando anche la velocità di punta rispetto alla versione base.

Al tempo stesso esistono anche modelli di auto realizzate da piccoli produttori che puntano sulle supercar per catturare l’attenzione degli appassionati del settore e spesso si specializzano proprio nella produzione di questo tipo di vetture. Infine, il quarto tipo di supercar è formato da tutte quelle auto che presentano tecnologie all’avanguardia derivate dai modelli già presenti sul mercato.

Le supercar più famose del mondo

Quando si parla di supercar, il primo marchio che viene in mente è sicuramente la Ferrari. La Rossa di Maranello, nel corso dei decenni, ha sfornato auto su auto, facendo sognare milioni di automobilisti: veri e propri gioielli di design, meccanica e tecnologia che raggiungono prestazioni elevate. Al tempo stesso, come non parlare della Lamborghini che tra i punti di forza delle sue vetture ha la loro capacità di essere personalizzabili rispetto alle esigenze di chi le guida. Tra i marchi produttori di supercar famose non possono essere dimenticati Pagani, McLaren, Aston Martin, Porsche e Bugatti.