Info Utili

Dieci auto di lusso che non fanno perdere il reddito di cittadinanza

Hanno una cilindrata inferiore ai 1.600cc, e non fanno perdere il reddito di cittadinanza: dall'Abarth 124 GT alla BMW i8 Roadster, un elenco con molte sorprese

Si può percepire il reddito di cittadinanza e possedere allo stesso tempo un’auto di lusso? Sì.

Siccome il sussidio non viene concesso a chi ha acquistato una qualsiasi vettura immatricolata sei mesi prima della richiesta e a chi possiede un veicolo fino a due anni di età con una cilindrata superiore a 1.600 cc (fatta eccezione per i disabili) basta avere un mezzo con una cubatura inferiore a 1,6 litri per “essere in regola”.

Ieri abbiamo parlato di dieci vetture economiche penalizzate dal fatto di avere una cilindrata di oltre 1.600 cc, oggi analizzeremo invece dieci auto di lusso che non fanno perdere il reddito di cittadinanza (a patto che abbiano almeno sei mesi di vita al momento della richiesta del sussidio).

Non mancano le sorprese: pronti con l’elenco?

Info Utili

10 auto economiche che fanno perdere il reddito di cittadinanza

Costano meno di 30.000 euro, ma fanno perdere il reddito di cittadinanza: dalla Ford C-Max 7 2.0 TDCi alla Volvo V40 T2 passando per la Renault Scénic Blue dCi. Ecco l'elenco.

Dieci auto di lusso che non fanno perdere il reddito di cittadinanza

title

Abarth 124 Spider AT GT - 44.500 euro

La Abarth 124 Spider AT GT è il modello più costoso della Casa torinese. Una spider a trazione posteriore che monta un motore 1.4 turbo benzina da 170 CV abbinato a un cambio automatico (convertitore di coppia) a sei rapporti.

title

Audi Q3 35 TFSI S tronic S line edition - 43.200 euro

L’Audi Q3 35 TFSI S tronic S line edition è una SUV tedesca a trazione anteriore che ospita sotto il cofano un motore 1.5 turbo benzina da 150 CV abbinato a un cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti.

title

BMW i8 Roadster - 165.400 euro

La BMW i8 Roadster è l’auto più cara tra quelle che – se hanno almeno 6 mesi di vita al momento della richiesta del sussidio – non fanno perdere il reddito di cittadinanza. Il segreto della supercar ibrida plug-in (ossia ricaricabile attraverso una presa di corrente) bavarese a trazione integrale è il motore: un “semplice” 1.5 tre cilindri turbo benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 374 CV.

title

DS 7 Crossback PureTech 225 Grand Chic - 41.950 euro

La DS 7 Crossback PureTech 225 Grand Chic è l’auto più costosa della Casa “premium” francese. Una SUV a trazione anteriore dotata di un motore 1.6 turbo benzina da 225 CV abbinato a un cambio automatico (convertitore di coppia) a 8 rapporti.

title

Honda CR-V 1.5T 193 CV Executive Navi - 43.200 euro

La Honda CR-V 1.5T 193 CV Executive Navi è la variante a benzina più costosa della SUV giapponese a trazione integrale. Sotto il cofano ospita un motore 1.5 turbo benzina da 193 CV abbinato a un cambio automatico CVT.

title

Infiniti Q30 1.6t Sport Tech - 42.120 euro

La Infiniti Q30 1.6t Sport Tech è una compatta di lusso giapponese dotata di un motore 1.6 turbo benzina da 156 CV abbinato a un cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti.

title

Mercedes C 200 Cabrio Premium Plus - 65.760 euro

La Mercedes C 200 Cabrio Premium Plus è una cabriolet tedesca ibrida (mild hybrid) a trazione posteriore dotata di un motore 1.5 turbo benzina abbinato a un EQ Boost elettrico da 48V che genera una potenza complessiva di 197 CV. Il cambio automatico? Un convertitore di coppia a 9 rapporti.

title

Mini Countryman Cooper S E Hype - 42.700 euro

La Mini Countryman Cooper S E Hype è una SUV compatta ibrida plug-in (ossia ricaricabile attraverso una presa di corrente) a trazione integrale. Sotto il cofano ospita un motore 1.5 tre cilindri turbo benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 224 CV mentre il cambio automatico è un convertitore di coppia a 6 rapporti.

title

Renault Grand Scénic TCe 160 CV EDC Initiale Paris - 38.450 euro

La Renault Grand Scénic TCe 160 CV EDC Initiale Paris è la versione più costosa della monovolume compatta a 7 posti francese. Il motore è un 1.3 turbo benzina da 160 CV abbinato a un cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti.

title

Skoda Superb Wagon 1.5 TSI ACT SportLine - 39.510 euro

La Skoda Superb Wagon 1.5 TSI ACT SportLine è una station wagon ceca che ospita sotto il cofano un motore 1.5 turbo benzina da 150 CV abbinato a un cambio automatico (doppia frizione) a 7 rapporti.