Info Utili

Pulizia dei sedili con il vapore: tutti i consigli utili

Pulire gli interni dell'auto con uno strumento a vapore permette di ottenere una detersione ed una sanificazione profonde: come fare

La pulizia dell’auto è molto importante, non sempre è facile mantenere l’abitacolo della propria vettura in ordine e gli esterni lucidi come nuovi, soprattutto se si usa spesso la macchina per lavoro e viaggi o se si ha una famiglia numerosa o ancora animali domestici. Invece che recarsi nei centri specializzati in autolavaggio, ovviamente più costosi, si può ricorrere a soluzioni fai da te, come la pulizia degli interni a vapore. È una tecnica che permette di eliminare lo sporco, igienizzare e lavare i sedili e ogni superficie dell’abitacolo, senza usare alcun altro prodotto. Basta avere solo un pulitore a vapore per ottenere buoni risultati con il minimo sforzo. Vediamo come pulire al meglio gli interni della propria auto usando questa soluzione.

Pulizia degli interni auto a vapore: perché è la soluzione migliore

La pulizia dell’auto e dei suoi interni andrebbe eseguita regolarmente, non solo per rendere il veicolo ordinato e presentabile, ma anche per una questione di igiene e per mantenere la vettura in condizioni ottimali per più tempo. Ogni giorno all’interno dell’abitacolo si accumulano polvere, sporcizia, peli di animali, capelli e residui di cibo. Rivolgersi sempre ad un centro specializzato in autolavaggi potrebbe essere una soluzione troppo costosa. Optare per il fai da te è la scelta ottimale anche perché permette di pulire l’auto in maniera pratica ed efficace, evitando brutte soprese o di usare prodotti chimici alternativi. La pulizia a vapore permette anche di ottenere un ottimo risultato dal punto di vista dell’igiene. Uno strumento come vaporetto o qualsiasi aspirapolvere multifunzione, con il potere sanificante del vapore, permette di pulire perfettamente ogni angolo all’interno dell’auto, i sedili, il bagagliaio, i tappetini e ogni superficie in tessuto. Ci sono dei modelli di pulitori dotati anche di spazzole particolari che assicurano una pulizia efficace di ogni elemento.

Pulizia a vapore dell’abitacolo dell’auto: come fare

Prima di iniziare a pulire l’auto con la tecnica a vapore, è necessario svuotare tutto l’abitacolo, liberando quindi gli interni da qualsiasi oggetto superfluo, andando a svuotare tutti i portaoggetti e i posacenere. Una volta che l’abitacolo è pronto, allora si può procedere con la pulizia a vapore dei sedili, del fondo e del bagagliaio. L’aspiratore multifunzione deve essere utilizzato prima di tutto per rimuovere tutta la polvere e lo sporco, dopodiché si può procedere con la pulizia a vapore, facendo ben attenzione a regolare l’intensità e il getto del vapore per evitare di danneggiare le superfici interne della vettura. Utilizzando la spazzola apposita per i tessuti o semplicemente il getto, si può lavare e igienizzare interamente l’abitacolo, quindi tutti gli elementi che lo compongono quali i sedili, il tetto interno, il fondo, i tappetini, i pedali, la console centrale, puoi andare a pulire anche l’interno del bagagliaio e addirittura il vano motore.

Pulire i sedili dell’auto con il vapore: a cosa fare attenzione

La pulizia degli interni dell’auto a vapore è un’ottima scelta, perché permette anche un’igienizzazione profonda sia dei sedili che di tutti i rivestimenti in tessuto del veicolo. La prima volta che ti appresti a pulire l’abitacolo della tua vettura con questa tecnica, ti consigliamo di testare preventivamente il getto del vapore su una piccola superficie meno esposta e visibile. È importante infatti verificarne la potenza, visto l’elevato calore e il rischio di rovinare le superfici in tessuto. Se i sedili sono in pelle, allora la pulizia a vapore è sconsigliata, perché l’elevato calore potrebbe rovinarla in maniera irreversibile. La pelle infatti potrebbe danneggiarsi o macchiarsi, col calore tende a rilassarsi e poi rompersi. Per questo motivo è bene utilizzare dei prodotti dedicati alla pulizia della pelle oppure, per stare più tranquilli, rivolgersi ad un professionista che abbia tutti gli strumenti adatti alla detersione della pelle senza rovinarla.