Info Utili

I più gravi e comuni problemi dei freni che è meglio non ignorare

Alla guida dell'auto si possono presentare dei problemi all'impianto frenante a cui bisogna prestare immediatamente attenzione: quali sono

Guidare l’auto significa anche mettere alla prova tutte le componenti che ne fanno parte che, anche solo con il passare del tempo, sono ovviamente soggette a usura. Uno degli elementi più importanti di ogni veicolo, che necessita controlli e manutenzioni regolari, sono i freni. Vediamo alcuni dei più comuni problemi che è possibile riscontrare e come risolverli.

Cosa succede se rimane accesa la luce del freno a mano

Nel caso in cui la spia accesa non sia causata dal freno a mano inserito, allora potrebbe essere un messaggio che l’auto dà al conducente per avvisare che l’impianto frenante deve essere controllato da un meccanico. Il problema potrebbe essere un livello troppo scarso del liquido dei freni, ma anche altri, più o meno gravi. Lascia analizzare la tua macchina da un professionista, per evitare di peggiorare i danni.

Il pedale del freno affonda, è troppo ‘morbido’

Se il pedale offre poca resistenza, allora può indicare un problema molto serio; dovresti smettere immediatamente di guidare l’auto e farla controllare, perché i freni potrebbero cedere del tutto. Si tratta di un malfunzionamento legato all’impianto frenante, che non viene segnalato dalla spia dei freni accesa. Quindi si possono generalmente escludere un basso livello di liquido freni, che consigliamo comunque di controllare, o un’usura eccessiva delle pastiglie, che però potrebbero essere consumate e quindi da sostituire.

Freni che stridono: cosa succede

In genere quando i freni iniziano ad essere molto rumorosi, è il segnale che devono essere cambiate le pastiglie. È molto importante agire per tempo, per evitare danneggiamenti al sistema frenante e dei lavori di riparazione sicuramente molto più costosi. Fai attenzione altrimenti alla pinza, quando i freni stridono infatti potrebbe esserci anche qualcosa bloccato dentro. La cosa più intelligente da fare è comunque far controllare l’auto da un professionista, per evitare danni gravi.

Il pedale del freno o il volante vibrano in fase di frenata

Se mentre freni percepisci una certa vibrazione in corrispondenza del pedale del freno, ma anche al volante o al sedile, allora potrebbe esserci un problema al sistema frenante della tua auto, in genere ai dischi o alle pastiglie. La causa più comune infatti delle vibrazioni è l’ovalizzazione dei dischi (di solito se il danneggiamento è anteriore, allora vibrano pedale e volante, se è posteriore, vibra il sedile).

L’auto tira da un lato durante la frenata: cosa significa

Se quando freni la tua auto tira a destra o a sinistra, allora è molto probabile che il danno sia legato a una delle pinze, che si è bloccata. Oppure potrebbero esserci problemi con il perno di scorrimento o con il tubo del freno. Se le pinze si bloccano, la pressione esercitata sui freni è irregolare e per questo si ottiene una leggera trazione su un lato. Se i problemi invece sono altri, è meglio fare ispezionare il veicolo ad un meccanico.

In ogni caso, anche le pinze devono essere controllare da un professionista, perché se si bloccano del tutto possono causare danni anche molto gravi al mezzo e problemi durante la circolazione. Attenzione: il problema dell’auto che tira da un lato potrebbe essere anche legato al mancato allineamento delle ruote o alla pressione degli pneumatici non uniforme, fai un controllo generale dell’auto.

Odore di bruciato quando freni: che cosa fare

Se quando freni senti puzza di bruciato, può essere che tu abbia sollecitato eccessivamente l’impianto frenante dell’auto a causa di una frenata improvvista, una discesa ripida oppure aver viaggiato con il freno a mano inserito, senza accorgertene.

Se però il cattivo odore è improvviso e non si presenta in situazioni simili, allora il problema potrebbe essere un altro: il disco della frizione che soffre soprattutto nei viaggi a pieno carico o su strade ripide. Se i freni puzzano di bruciato non sono sempre da cambiare, fai valutare ad un esperto.