Info Utili

Distrazioni alla guida, tutti i consigli per evitarle

Guidare la macchina per molte ore o tutti i giorni, in alcune situazioni, potrebbe metterci davanti a fonti di distrazione molto pericolose: come evitarle

Mentre si viaggia a bordo della propria vettura e si è alla guida, che sia da poco tempo o più ore, possiamo essere tutti vittime delle distrazioni, che purtroppo possono avere delle conseguenze molto pericolose e spesso anche fatali.

Una delle maggiori distrazioni di oggi, che purtroppo causa troppi incidenti anche gravi, è l’utilizzo dello smartphone o di qualsiasi altro dispositivo mentre si è alla guida: c’è chi parla al telefono, chi risponde a un messaggino, chi sfoglia le pagine social. Tutti comportamenti estremamente pericolosi, perché si perde il grado di attenzione al volante.

Altra causa di distrazione è la stanchezza, il sonno. Prima di viaggiare, soprattutto per diverse ore, sarebbe meglio riposare, per evitare che la concentrazione venga a mancare. Vediamo quali sono le principali disattenzioni alla guida e come evitarle.

Distrazioni in auto: quali sono le principali

Anche i cartelloni pubblicitari possono causare distrazioni alla guida. Capita infatti di rimanere ‘incantati’ su una pubblicità mentre si è in coda, a causa di immagini, colori e slogan molto forti, e di bloccarsi causando rallentamenti o incidenti.

Anche un compagno di viaggio che parla molto o bimbi particolarmente vivaci in macchina potrebbero distrarre il conducente dell’auto, diminuendo il grado di concentrazione. Sono pericolosi inoltre gli stimoli improvvisi come la luce forte dei fari di un’altra macchina nelle ore notturne. Altra fonte di pericolo può essere il comportamento degli altri utenti della strada, è bene quindi mantenere sempre la distanza di sicurezza dai veicoli che ci precedono e fare particolare attenzione a pedoni, ciclisti e motociclisti.

Come evitare distrazioni in auto: alcuni consigli utili

Quali sono le migliori precauzioni per evitare di perdere attenzione e concentrazione mentre si guida la macchina:

  • non usare il telefono, causa primaria di incidenti su strada. L’utilizzo dello smartphone è severamente vietato dal Codice della Strada durante la guida, si rischiano infatti gravi sanzioni. Non è obbligatorio spegnerlo, ma bisogna usare il sistema Bluetooth della macchina o gli auricolari, per parlare senza avere in mano lo smartphone;
  • masticare una gomma può aiutare a evitare distrazioni e disattenzioni proveniente da stimoli esterni. Spezza infatti la monotonia di un viaggio lungo, la noia nel traffico;
  • ascoltare la musica può aiutare a non distrarsi, se si vuole evitare un colpo di sonno, tenerla ad alto volume può essere la soluzione (raccomandiamo di fermarsi sempre e riposare quando ci si sente stanchi mentre si è al volante, continuare a guidare potrebbe essere estremamente pericoloso);
  • chiacchierare con altri passeggeri in auto può aiutare a evitare di distrarsi o addormentarsi mentre si è alla guida della macchina. Evitate però discussioni o toni particolarmente accesi, perché chiaramente distolgono l’attenzione da quello che state facendo; eventualmente fermatevi e chiarite la situazione prima di ripartire, fate lo stesso se i bimbi in auto fanno troppa confusione;
  • controllate che i bambini siano ben agganciati ai loro seggiolini, in modo che non possano intralciarvi durante la guida e nemmeno rischiare la loro salute in caso di brusche frenate;
  • infine può essere molto utile anche prendere aria, soprattutto quando fa caldo, abbassare il finestrino per far entrare un po’ di fresco può aiutare a non distrarsi e anzi a dare una scossa piacevole al viaggio.

Non dimenticate che una piccolissima distrazione alla guida potrebbe causare incidenti anche molto gravi, quindi fate sempre attenzione e fermatevi, se necessario.