Info Utili

Che cosa sono gli pneumatici Pax System?

Si tratta di una particolare categoria di pneumatici run flat: come sono fatti e a che cosa servono. Come possono essere utili per gli automobilisti

Esiste in commercio una particolare tipologia di pneumatici auto, si tratta di quelli dotati di Pax System, vediamo quali sono, come sono fatti e come funzionano.

Pneumatici auto Pax System: una particolare tipologia di run flat

Si tratta di una particolare categoria di gomme auto run flat; ma cosa sono gli pneumatici run flat? Quelli che conosciamo oggi sono nati alla fine degli anni Ottanta. La loro particolarità è dovuta al fatto che, in caso di foratura con una perdita di pressione molto importante, invece di schiacciarsi e appiattirsi sul manto stradale come avviene per tutte le gomme tradizionali che usiamo abitualmente, riescono a sostenere il peso della macchina e si deformano solo leggermente, in modo che il conducente possa continuare a guidare con una marcia quasi regolare fino al gommista più vicino.

I run flat sono pneumatici che inizialmente vennero progettati per rendere più semplice la vita di persone con difficoltà e disabilità, che non hanno la possibilità di fermarsi per il cambio gomme in caso di foratura o altri problemi simili. In seguito il mercato si è allargato a qualsiasi automobilista. Come sono realizzati questi particolari pneumatici? Sono gomme dotate di rinforzi particolari che si trovano internamente, in corrispondenza delle spalle laterali. In questo modo gli pneumatici sono più rigidi e resistenti, anche se maggiormente soggetti a danni dovuti agli urti.

Pneumatici Pax System: di cosa si tratta

I Pax system sono dei particolari run flat, anch’essi sono in grado di fare strada anche in caso di foratura. L’elemento centrale di questo sistema innovativo è un anello semirigido che viene installato sul cerchione. I Pax System sono pneumatici run flat in grado di sostenersi anche senza pressione, sopportando il peso di un’auto in velocità, senza causare sbandamenti molto pericolosi.

Tante sono le aziende che hanno progettato sistemi simili al run flat, dagli anni Ottanta/Novanta in poi. Fino appunto a questi Pax System, una tecnologia unica che per la prima volta ha affrontato il tema della questione di una gomma auto che rimane senza pressione a causa di una foratura, con un approccio completamente diverso rispetto agli pneumatici normali che tutti conosciamo. Il Pax System non adotta supporti più rigidi come soluzione, ma in pratica è concepito con l’aiuto di una ruota asimmetrica di nuova concezione dotata di un inserto di supporto e una combinazione di pneumatici analogamente asimmetrici. La gomma così garantisce una capacità estesa e l’auto può percorrere anche fino a 200 chilometri alla velocità di 80 km/h circa, nonostante la foratura.

Guidare pneumatici Pax System

Le gomme auto con Pax System hanno il fianco morbido e consentono quindi una guida più comoda e confortevole rispetto a quella con i run flat normali. Quando la gomma Pax System, a causa di una foratura, collassa sul fianco, allora il peso dell’auto viene supportato grazie a un anello di supporto polimerico che viene montato all’interno del cerchio asimmetrico e che oltretutto è rivestito con un gel apposito che serve per lubrificare il piatto rotante della gomma Pax. Come abbiamo detto infatti l’elemento principale del sistema Pax è questo anello semirigido installato sul cerchione della ruota, in grado di dare il supporto per lo pneumatico e la sua parete laterale, in modo da rendere possibile il funzionamento di emergenza, guidando a velocità limitata.

tag
gomme