Info Utili

Che cosa sono le chiavi Torx e a che cosa servono

Strumenti che possono essere molto utili in ambito meccanico, e non solo. Che cosa sono le chiavi Torx e come si usano in meccanica

Credits: iStock

Si tratta di attrezzi molto utili, usati sia per lavoro che in ambito hobbistico, che permettono di eseguire il serraggio ottimale degli elementi, senza andare a provocare danni a pezzi o viti su cui si lavora. Scegliere il giusto strumento per operare è sempre la decisione corretta e funzionale, per poter ridurre la fatica e garantire un lavoro fatto a regola d’arte. Anche nell’ambito delle chiavi Torx ci sono articoli e strumentazioni professionali di alta qualità, che assicurano sempre elevate prestazioni. Vediamo quello che bisogna sapere.

Chiavi Torx: di che cosa si tratta

È uno degli attrezzi che servono per un perfetto serraggio delle viti, la chiave Torx può essere dritta o a T, in quest’ultimo caso con un manico in plastica o in gomma dalla forma ergonomica, in modo da semplificarne la presa. Quelle a L invece hanno due punte alle estremità, consentono un’impugnatura ottimale e non necessitano di supporti ulteriori. La differenza con altri tipi di chiavi è sicuramente la forma della testa.

Una chiave Torx infatti termina con una forma a stella a sei punte, che consente di avvitare e svitare viti con l’alloggiamento apposito o esagonali. La presa ottimale consente di esercitare una coppia elevata (grande forza), e quindi di ottenere un serraggio migliore. In commercio è possibile trovare sia delle chiavi Torx vendute singolarmente, che dei kit che permettono di accedere a diverse tipologie di strumenti, che permettono di adattarsi a differenti situazioni.

Acquistare un set completo è senza dubbio la miglior scelta, sia per lavoro che per hobby, quando si ha a che fare con vari tipi di dispositivi e viti di assemblaggio di differenti tipologie. Ci sono kit più o meno grandi, gli strumenti singoli a volte servono proprio per andare a completare una serie di cui si è già in possesso. Alcuni kit vengono venduti in una valigetta apposita che permette di trasportare tutte le chiavi in maniera semplice, anche per chi non ha una valida cassetta degli attrezzi.

L’utilizzo delle chiavi Torx: quando possono servire

Le chiavi Torx sono tra gli strumenti preferiti da molti professionisti e hobbisti, sia nel campo della meccanica che in altri più svariati. Sono tra le più scelte grazie al forte serraggio delle viti che consentono di ottenere e alla loro ottima presa. Vengono usate, come abbiamo detto, in tantissimi settori, di cui fa parte anche quello meccanico: sono utili per lavorare su auto, moto e anche biciclette dove le sollecitazioni sono molte, e quindi è indispensabile usare questi strumenti, che garantiscono un bloccaggio deciso e sicuro.

Le viti che possono essere serrate e chiuse con le chiavi Torx vengono posizionate spesso anche su tutti i dispositivi più duraturi nel tempo, destinati appunto ad una lunga vita. Per questo è fondamentale avere sempre nei propri attrezzi anche queste chiavi speciale, che si possono inserire in maniera molto precisa nel loro alloggiamento, in modo da non rovinare gli oggetti su cui si lavora e preservarli per il futuro. Le chiavi Torx si possono usare anche su viti con alloggiamento esagonale, che in genere hanno bisogno di chiavi a brugola. Scegliere un kit compatto permette di portare con sé ovunque i propri attrezzi, in modo da avere sempre questi strumenti che permettono di sistemare danni in poco tempo, senza rovinare il mezzo (soprattutto quando si viaggia molto in auto o in moto).

Leggi l'articolo su Icon Wheels