Info Utili

A che serve la verifica della targa auto?

In che modo può essere utile la verifica della targa dell'auto e come si effettua: vi sono differenti modalità, gratuite o a pagamento

Credits: iStock

Ci sono differenti motivazioni per cui può essere necessario fare la verifica della targa dell’auto. Si tratta di un’operazione che non ha bisogno di essere effettuata per forza presso uno studio di consulenza automobilistica o presso uno sportello ACI, è possibile fare il controllo anche autonomamente. Se un’auto è sospetta potrebbe essere utile verificare, dalla targa, se si tratta di un veicolo rubato, ma non solo. Grazie al numero di targa è possibile anche controllare la revisione e l’assicurazione in modo del tutto gratuito. Vediamo tutti i dettagli.

Controllo targa auto: gratuito o a pagamento

Ci sono moltissime possibilità di verifica che possiamo fare attraverso il controllo della targa dell’auto, chiaramente quindi è necessario capire preventivamente quali sono le informazioni inerenti al veicolo di cui si ha bisogno, in modo da servirsi della modalità più giusta. Il controllo gratis online è senza dubbio il modo più facile e conveniente per intraprendere questa tipologia di verifica, ovviamente le informazioni che si riescono ad ottenere sono differenti rispetto a quelle che si ottengono con le altre tipologie di controllo a pagamento. Ogni tipologia di verifica è comunque assolutamente legale, si tratta infatti di dati pubblici del PRA, del CED del Ministero e del Database delle Compagnie assicuratrici.

Il controllo a pagamento deve essere fatto tramite la Visura ACI (come si fa), vediamo quello che è possibile scoprire con un controllo della targa online.

Controllo targa per revisione, classe ambientale e assicurazione

Bastano pochi clic per fare il controllo della targa di qualsiasi mezzo di trasporto direttamente online e senza alcun costo, è possibile per ogni veicolo che è registrato negli archivi del PRA e del Ministero dei Trasporti. Per procedere non serve inserire i propri dati personali e non c’è bisogno di alcuna iscrizione specifica. In base alla tipologia di verifica richiesta, è possibile ottenere differenti informazioni, tra cui:

  • la copertura assicurativa Rc Auto, è possibile conoscere qual è il periodo di validità della polizza assicurativa, la compagnia con cui è stato stipulato il contratto. In questo caso può essere davvero molto utile, soprattutto dal momento in cui non è più obbligatorio per legge esporre sul parabrezza il contrassegno dell’assicurazione;
  • la revisione, grazie al controllo tramite il numero di targa si può verificare se la vettura è in regola con i controlli periodici, è possibile inoltre conoscere anche gli ultimi km registrati in officina e lo storico dei chilometri di una vettura usata;
  • la classe ambientale, se non si riescono a decifrare i simboli e i codici del libretto di circolazione, è possibile verificare la classe ambientale tramite la targa.

Auto sospetta: come verificare se è rubata

Può capitare che il controllo tramite la targa venga effettuato per togliersi eventuali dubbi per quanto riguarda una vettura che si sospetta essere rubata. Per fare un esempio, se capita di trovare un’auto abbandonata in strada, ancora prima di chiamare le Forze dell’Ordine, è possibile controllare se si tratta di un veicolo rubato direttamente dal controllo della targa. Lo stesso si può fare prima di comprare un veicolo usato. La verifica della targa può essere utile per capire se la macchina ha subito dei danni di effrazione che sono stati poi riparati al meglio.

Il controllo dei mezzi rubati con targa viene eseguito direttamente sul sito del Ministero dell’Interno, dove è sufficiente inserire la targa e il codice di sicurezza Captcha per ottenere dati su eventuali denunce di furto o smarrimento.

Leggi l'articolo su Icon Wheels