Info Utili

Colonnine di ricarica: le app che ti indicano dove trovarle

Ci sono moltissime app oggi che aiutano a trovare le colonnine di ricarica per auto elettriche: vediamo le migliori consigliate

Credits: iStock

Oggi le auto elettriche sono sempre più presenti sulle nostre strade, il mercato dei veicoli a zero emissioni, come ben sappiamo infatti, si sta espandendo. In questo contesto diventano chiaramente molto importanti le stazioni di ricarica, che ancora in Italia purtroppo non sono ben distribuite su tutto il territorio, ma sono ovviamente indispensabili per viaggiare serenamente con la propria vettura elettrica, senza il timore di rimanere a piedi.

E così è fondamentale essere a conoscenza delle app dedicate alla mobilità a zero emissioni, che aiutano a trovare le stazioni di ricarica più vicine e a pianificare un viaggio, seguendo i percorsi dotati di colonnine. Non è tutto, perché tramite queste applicazioni è possibile anche prenotare le colonnine più vicine e pagare direttamente. Vediamo insieme alcune delle migliori app da scaricare per viaggiare serenamente in elettrico.

L’elenco delle migliori app per possessori di auto elettriche

È possibile scaricare una delle seguenti applicazioni:

  • NextCharge: creata appositamente per pianificare un viaggio e trovare le stazioni di ricarica. È possibile prenotare una colonnina, filtrare in base a potenza, modalità di accesso, costi. Non è legata ad un operatore determinato, come la maggior parte delle altre app, ma offre l’accesso a operatori differenti. È possibile pagare con PayPal, carta di credito o tessera RFID;
  • PlugShare: gratuita e molto diffusa, consente di trovare più di 300.000 stazioni di ricarica. Al suo interno è possibile scegliere opzioni utili a pianificare viaggi e spostamenti, percorsi, filtri, e si può anche visualizzare lo stato delle colonnine di ricarica. È possibile vedere le immagini del parcheggio in cui sono installate le colonnine, si può pagare in-app;
  • Plug&Go di Edison: anch’essa dedicata alla ricerca delle stazioni di ricarica. Sulla mappa è possibile vedere tutte le colonnine disponibili sul territorio e informazioni riguardanti disponibilità, tipologia di ricarica e molto altro ancora;
  • Juicepass di EnelX: consente di gestire i servizi di ricarica e altri aspetti della mobilità elettrica, l’utente può trovare le stazioni di ricarica compatibili, prenotare il suo rifornimento e raggiungerle più rapidamente possibile. Con l’app JuicePass si può anche avviare, interrompere, posticipare, impostare la durata della ricarica direttamente in-app, controllare l’energia erogata e la potenza di ricarica;
  • BeCharge: l’app dell’omonima società milanese, anch’essa è gratis e disponibile per Android e iOS, serve per trovare in maniera semplice le colonnine di ricarica del gruppo. Si possono visualizzare le informazioni sulle stazioni di ricarica più vicine, sapere qual è la loro potenza, la distanza, lo stato, e si può anche prenotare la stazione desiderata;
  • EMOBITALY: è un’altra app gratuita che consente di trovare le stazioni di ricarica per auto elettriche più vicine, è possibile usare l’applicazione per inviare i dati al navigatore per raggiungerle. Grazie all’app si possono visualizzare le tariffe, ma anche avviare o fermare la ricarica. L’app offre un servizio completo di tutte le funzioni utili, quindi per esempio lo stato in tempo reale di ogni colonnina e le modalità di pagamento;
  • Open Charge Map: è una delle app più interessanti e facili da usare, soprattutto quando si è in viaggio in posti che non si frequentano abitualmente. L’app è perfetta per trovare le stazioni di ricarica ovunque. L’unica pecca è che al momento è solo in inglese, ma offre una mappa molto ampia delle stazioni segnalate e caricate dagli utenti stessi.
Leggi l'articolo su Icon Wheels