Info Utili

Cera per auto, come usarla correttamente per un risultato splendente

Per effettuare una lucidatura perfetta dell'auto è necessario sapere quali prodotti utilizzare e le fasi fondamentali per ottenere un ottimo risultato

La cera per auto serve per lucidare al meglio la carrozzeria e per creare una pellicola protettiva sulla vettura. Per eseguire un lavoro a regola d’arte, è necessario dedicare a quest’operazione almeno un’ora e procedere con calma ad ogni passaggio. Altra cosa fondamentale è utilizzare prodotti di qualità, che possano garantire un ottimo risultato nel tempo (fino a tre o quattro mesi).

Cera per auto: come procedere

Innanzitutto vediamo cosa bisogna procurarsi:

  • acqua;
  • del detergente specifico per auto;
  • una spugna morbida;
  • polish per auto;
  • cera per auto;
  • dei panni morbidi in microfibra.

Una delle prime cose da tenere presente prima di procedere con la lucidatura dell’auto è che non tutte le vernici sono uguali e hanno le medesime caratteristiche. Per questo, prima di acquistare il prodotto giusto per la propria macchina, è necessario verificare che sia quello adatto alle caratteristiche del veicolo.

Come procedere:

  • tieni l’auto all’aperto, quindi all’autolavaggio oppure nel cortile o giardino di casa;
  • utilizza un buono shampoo specifico per la carrozzeria e lava in maniera molto accurata tutta la vettura, utilizzando dell’acqua e una spugna morbida, per non rovinare il veicolo. Affidati a prodotti di ottima qualità, per non rischiare di alterare la vernice dell’auto;
  • una volta risciacquata la macchina, asciuga perfettamente la superficie, usando un panno di pelle di daino;
  • solo in questo momento puoi procedere con la lucidatura;
  • utilizza della cera in pasta per auto, che puoi trovare nei negozi specializzati o dal carrozziere di fiducia;
  • procurati una spugna inumidita con acqua;
  • dividi la superficie della carrozzeria in differenti parti, per poter lavorare con la massima precisione;
  • stendi il polish;
  • prendi della cera utilizzando la spugna e inizia a passarla sulla carrozzeria dell’auto, facendo dei movimenti continui e circolari. Attenzione alle guarnizioni del cofano e delle portiere, non coprirle con la cera perché potrebbero rovinarsi;
  • ogni sezione dell’auto, una volta ricoperta di cera, deve asciugare per due o tre minuti circa;
  • usa in seguito un panno morbido e pulito, strofinalo sulla carrozzeria ripetutamente, anche dopo aver eliminato la cera;
  • l’operazione deve essere eseguita su tutta la carrozzeria, in modo da ottenere una perfetta lucidatura.

A cosa fare attenzione durante la lucidatura dell’auto

Una cosa molto importante è l’asciugatura, una volta lavata la macchina (prima di passare la cera) passa il panno di pelle di daino e asciuga al meglio tutta la superficie della carrozzeria, per ottenere un risultato ottimale con la cera.

La cera deve essere passata con movimenti circolari ed è fondamentale utilizzare man mano una piccola quantità di prodotto e distribuirlo in maniera uniforme con un panno morbido, esercitando sempre la stessa forza e pressione sul mezzo.

Prima di passare la cera, stendi un velo di polish e lascia che si assorba, poi prendi la cera per auto e stendila, iniziando dalla parte superiore per poi procedere a quella inferiore. Per ogni singolo passaggio, assicurati che la cera aderisca in modo ottimale alla carrozzeria.

Una volta che anche la cera si asciuga, non dimenticare di utilizzare un panno completamente pulito e asciutto per completare la lucidatura, passandolo su tutta la superficie. Per capire se hai fatto una lucidatura ottimale, prova a passare un dito sulla carrozzeria: se scorre senza il minimo attrito, allora vuol dire che hai fatto una lucidatura perfetta.