Info Utili

Cappucci motore auto, cosa sono e come modificarli

Il tuning è una forma d’arte che consente di modificare le auto, o altri veicoli a motore, in vere opere: vengono modificati anche i tappi nel vano motore

Tutti i veri amanti della propria auto mirano a tenerla sempre immacolata, ben pulita e lucente sia all’esterno che all’interno. Ma gli elementi di cui parliamo oggi sono da veri intenditori e tuner, che non considerano la macchina solo come un mezzo di trasporto, ma come un oggetto da esposizione. In questo, i cappucci o tappi del motore sono fondamentali, perché uno sguardo sotto il cofano è importante in ogni tuning show che si rispetti, e questi elementi aiutano l’auto a “brillare”.

Tappi motore tuning: quali auto?

Potenzialmente a tutte le vetture potrebbero essere cambiati i cappucci del motore, lo scopo è solo ed esclusivamente estetico, non viene effettuata nessuna modifica tecnica e si tratta di tappi che non hanno una particolare funzione. Sono quelli che vediamo in ogni vettura, che coprono i serbatoi dei vari liquidi. Rispetto a quelli che vediamo di serie sulla macchina appena comprata, i tappi tuning sostituiscono i coperchi di fabbrica. I tappi neri in plastica senza significato e antiestetici che rimuoviamo ad esempio per rabboccare l’olio del motore possono diventare opachi, colorati, cromati, abbinati al resto del vano motore o a contrasto, per aggiungere degli accenti. Ce ne sono di tantissimi tipi, c’è chi preferisce il cappuccio semplice opaco, chi invece opta per colori quali l’oro, il blu, il rosso, il cromato, il carbonio.

Le varianti dei tappi del motore

Gli amanti del tuning, che partecipano agli show, amano molto arricchire la propria auto con questi piccoli dettagli, che possono fare la differenza. Solitamente i cappucci sono disponibili in kit che comprendono il tappo dell’olio, del liquido dei tergicristalli, del liquido refrigerante e così via. Spesso le coperture sono realizzate in metallo, sono delle vere e proprie parti di tuning, puramente di carattere estetico, che vanno a migliorare in maniera notevole e evidente l’aspetto del vano motore. Ci sono moltissimi cappucci monocolore, ma anche che raffigurano motivi speciali e creazioni propri, realizzate con aerografo. Non ci sono limiti al design dei cappucci del motore.

Limiti legali

In teoria non ci sono dei veri e propri limiti, l’importante è che il liquido rimanga al suo posto e che la funzione del tappo sia comunque garantita. Bisogna fare attenzione però che la sicurezza del veicolo non venga mai compromessa, ad esempio il liquido dei freni non deve mai fuoriuscire ma rimanere nel circuito, altrimenti può essere un problema. Attenzione ai simboli che per Legge sono consentiti o proibiti, ad esempio sono assolutamente vietate le svastiche.

Tappi del motore: conclusioni

Tutti i tappi vengono realizzati per proteggere il circuito dell’auto da perdite e contaminazioni dei vari liquidi, e devono garantire il rispetto di questa funzionalità. Per questo, il consiglio, quando si vuole fare qualche modifica in questa parte delicata dell’auto, è fare molta attenzione e ad esempio usare la versione standard almeno per il tappo del liquido freni. Importantissimo non sottovalutare alcun elemento, per esempio il coperchio del serbatoio dell’acqua di raffreddamento o dell’olio è fondamentale per evitare gravi danni al motore o una grave contaminazione nel vano motore per eventuali perdite. L’olio rischia anche di incendiarsi e danneggiare il motore o, nella più grave delle ipotesi, bruciare l’auto. Prima di ogni modifica ai tappi de motore quindi informatevi bene sui requisiti di materiale richiesti e sulle guarnizioni necessarie, per evitare danni e pericoli.