Info Utili

Auto elettriche: le domande più curiose

di Marco Coletto -

Otto domande curiose firmate Volkswagen sulle auto elettriche

Le auto elettriche rappresentano ancora un mondo sconosciuto per molti automobilisti.

Per rispondere ai dubbi di molti potenziali clienti di vetture a emissioni zero Volkswagen ha pubblicato otto domande curiose. Scopriamole insieme.

Si può portare l’auto elettrica all’autolavaggio?

Certo. L’elettronica e la batteria sono ben protette dalle infiltrazioni di umidità.

La batteria delle auto elettriche si esaurisce rapidamente come quella degli smartphone?

La batteria di un’auto elettrica mostra segni di cedimento molto più tardi di quella di un cellulare. Molte Case indicano nella garanzia dopo quanti anni o dopo quanti chilometri di percorrenza la capacità di carica degli accumulatori è almeno ancora del 70%. Se la batteria dovesse dare segni di cedimento è inoltre possibile sostituire alcune singole celle presso un’officina specializzata.

Si può ricaricare un’auto elettrica quando piove?

Sì. I raccordi di ricarica sono progettati in modo che la corrente elettrica scorre solo se il contatto fra connettore e veicolo è ben chiuso ed è impossibile l’infiltrazione di acqua nel collegamento. L’unica accortezza è di non bagnare l’interno del connettore: non per il rischio di prendere la scossa (impossibile) ma perché il sistema di protezione della vettura impedisce il passaggio di corrente impedendo il “pieno”.

Cosa succede se un fulmine colpisce un’auto elettrica?

Succede come sulle auto termiche: la struttura chiusa fa sì che la tensione si generi solo sulla superficie e che da qui venga scaricata uniformemente al suolo. Il fulmine può danneggiare solo l’elettronica di bordo.

Le auto elettriche hanno bisogno di pneumatici speciali?

Le auto elettriche possono montare qualsiasi pneumatico ma sono disponibili gomme specifiche per i veicoli a emissioni zero caratterizzati da una resistenza al rotolamento ottimizzata.

Come si attaccano i cavetti su un’auto elettrica?

I cavetti non si possono attaccare alla batteria principale (che non può essere ricaricata prelevando energia da un altro veicolo). Possono invece essere attaccati alla batteria di avviamento a 12 volt: la possibilità che questa si scarichi è però davvero remota in quanto viene costantemente ricaricata dalla batteria ad alto voltaggio.

Le auto elettriche possono trainare una roulotte?

È difficile che un’auto elettrica riesca a trainare il peso di una roulotte senza che la batteria si scarichi rapidamente. Ci vorrà ancora un po’ di tempo prima che vengano prodotte in serie roulotte con assi semoventi elettrici.

La velocità influisce sul consumo di energia?

Maggiore è la velocità, più rapidamente si scarica la batteria. Viaggiare a 110 km/h in autostrada può rappresentare un buon compromesso tra rapidità e percorrenze.