Info Utili

Audi, la tecnologia sigla per sigla

di Marco Coletto -

Tutte le sigle che identificano gli accessori tecnologici presenti a bordo delle vetture Audi

INDICE

Le Audi sono auto ricche di tecnologia ma spesso non è facile capire il significato dei singoli dispositivi presenti a bordo. Di seguito troverete un glossario per capire meglio cosa significano le sigle che identificano tutti gli accessori tecnologici della Casa tedesca.

A

Active lane assist

Il sistema Active lane assist attiva una vibrazione del volante nel caso l’auto stia superando la linea di demarcazione e corregge la traiettoria a velocità comprese tra 60 e 250 km/h.

Active noise cancellation

Il sistema è composto da microfoni che registrano i rumori prodotti nell’abitacolo ed emette apposite onde sonore per contenere i rumorosi fastidiosi ed eliminarli quasi completamente

Adaptive cruise control

L’Adaptive cruise control, tramite frenate e accelerazioni controllate, regola in autonomia la distanza di sicurezza fino alla velocità di 250 km/h.

Adaptive speed assist

Il cruise control adattivo Adaptive speed assist utilizza un sensore radar per rilevare veicoli che viaggiano davanti alla vettura e mantiene la velocità e la distanza il più costante possibile all’interno del range di controllo.

AdBlue

AdBlue è una soluzione sintetica che abbatte le emissioni di ossido di azoto sui motori diesel.

Air quality

Il pacchetto Air quality comprende: ionizzatore, funzione di profumazione e visualizzatore della qualità dell’aria nel display MMI.

ASR

L’ASR – il controllo della trazione – riducendo la potenza del motore impedisce il pattinamento delle ruote motrici, miglirando la stabilità e la trazione su tutti i fondi stradali.

Assistente al parcheggio

L’assistente al parcheggio attraverso sensori a ultrasuoni misura lo spazio di parcheggio lungo il ciglio della strada e se uno spazio è idoneo compare un avviso. Durante il parcheggio il conducente deve solo accelerare, cambiare marcia e frenare mentre la manovra dello sterzo è effettuata dal sistema.

Assistenza per proiettori abbaglianti

Entro i limiti del sistema, riconosce automaticamente i proiettori dei veicoli che viaggiano in senso contrario, le luci posteriori degli altri veicoli e i centri abitati. A seconda della situazione il dispositivo accende o spegne automaticamente gli abbaglianti.

Audi adaptive air suspension

Regola automaticamente il livello della vettura e l’effetto degli ammortizzatori grazie a sospensioni pneumatiche a regolazione elettronica con sistema di ammortizzatori adattativo a regolazione continua a tutte e 4 le ruote. Include la regolazione di livello e abbassamento posteriore per facilitare le operazioni di carico.

Audi connect key

L’Audi connect key è una chiave digitale integrata nello smartphone che permette di aprire e chiudere la vettura e accendere il motore.

Audi connect Safety&Service

Il pacchetto Audi connect Safety&Service comprende Emergency Call & Service Call e Comando della vettura (rapporto sullo stato della vettura, comando a distanza bloccaggio/sbloccaggio, posizione di parcheggio, messaggi dell’antifurto volumetrico).

Audi drive select

Il sistema di controllo della dinamica di marcia Audi drive select permette di modificare il carattere della propria vettura impostando diverse modalità.

Audi magnetic ride

Il sistema Audi magnetic ride migliora il comfort e il dinamismo su strada grazie alla regolazione dell’effetto ammortizzante in funzione delle condizioni di marcia.

Audi music interface

L’Audi music interface comprende un’interfaccia USB tipo A e una USB tipo C con funzioni di ricarica e dati per la riproduzione della musica presente su un supporto portatile.

Audi phone box

Il sistema Audi phone box ottimizza la qualità delle telefonte per il telefono accoppiato via Bluetooth posizionando il dispositivo in un apposito alloggiamento. Include un’antenna dedicata per il collegamento esterno che migliora la qualità del segnale riducendo l’irradiazione dell’abitacolo.

Audi Phone Box light

Il sistema Audi Phone Box light permette di effettuare chiamate con il telefono cellulare, tramite il sistema vivavoce della vettura, posizionando il telefono nel comparto universale situato nella zona dell’appoggiabraccia centrale anteriore. Include l’opzione di ricarica tramite porta USB e la ricarica senza fili wireless charging nonché una funzione di avvertimento nel caso il telefono venga dimenticato nell’Audi phone box.

Audi pre-sense basic

L’Audi pre-sense basic – nei limiti del sistema – riconosce situazioni di pericolo imminenti confrontando le informazioni rilevate dai vari sistemi di sicurezza di bordo. Qualora venga identificata una situazione di pericolo il dispositivo tensiona le cinture, chiude i finestrini e attiva gli indicatori di emergenza.

Audi pre-sense city

L’Audi pre-sense city – grazie alla telecamera frontale – riconosce gli improvvisi rischi di collisione fino alla velocità di 85 km/h e mette in guardia il guidatore tramite segnali visivi e acustici. Quando la situazione è particolarmente rischiosa il sistema attiva una frenata totale o parziale.

Audi pre-sense front

Il sistema Audi pre-sense front utilizza il radar frontale per identificare, entro i limiti del sistema, potenziali rischi di collisioni con altri veicoli fermi o in marcia attraverso un avviso visivo e acustico. Se il conducente non agisce il sistema interviene attivando una frenata preventiva per richiamare l’attenzione e se il conducente continua a non agire il sistema attiva automaticamente il freno con la maggior forza frenante possibile riducendo la severità della collisione o prevenendola. Entro i limiti del sistema Audi pre-sense front rileva pedoni e ciclisti fermi o in movimento anche in fase di attraversamento: un segnale visivo e acustico richiama l’attenzione del conducente mentre viene attivato il sistema frenante per ridurre la severità dell’impatto. Se il conducente non agisce il sistema, entro i suoi limiti, attiva autonomamente il freno.

Audi pre-sense rear

Il sistema Audi pre-sense rear, grazie a sensori radar supplementari integrati, prevede possibili tamponamenti da parte dell’auto che segue e, in caso di pericolo, tende le cinture di sicurezza, chiude i finestrini e attiva le luci lampeggianti ad alta frequenza per avvisare gli altri guidatori e per ridurre al minimo i rischi in caso di collisione.

Audi side assist

L’Audi side assist è un dispositivo di assistenza per cambio di corsia: entro limiti prestabiliti controlla mediante tecnica radar la zona a sinistra, a destra e dietro la vettura e informa/avverte il conducente tramite un LED nello specchietto retrovisivo esterno se ha individuato una situazione critica e quindi se è possibile il cambio di corsia.

Audi single frame

L’Audi single frame è la calandra sviluppata in un unico elemento attorno alla griglia anteriore.

Audi smartphone interface

Il sistema include Audi music interface e consente di collegare lo smartphone alla vettura e di trasmettere i contenuti direttamente al display MMI mediante USB.

Audi Soundsystem

L’Audi Soundsystem è un impianto audio.

Audi virtual cockpit

L’Audi virtual cockpit è una strumentazione interamente digitale con display TFT che mostra molteplici informazioni relative alla vettura.

B

Bang & Olufsen Sound System

Il Bang & Olufsen Sound System è un impianto audio.

Bloccaggio trasversale elettronico

Il bloccaggio trasversale elettronico – riservato ai modelli a trazione anteriore – ripartisce le coppie di trazione con interventi mirati sui freni: in curva contrasta attivamente il sottosterzo molto prima che se me manifesti la tendenza.

Bottleneck assist

L’assistente alla guida in colonna/ingorghi supporta il conducente in caso di restringimento di corsia, come per esempio in autostrada in presenza di lavori. Anche in queste condizioni il sistema può guidare il veicolo al centro della corsia mantenendo costante la velocità e la distanza del veicolo che precede o passando attraverso il restringimento di corsia ad una velocità regolata.

C

Chiave comfort

Con la chiave comfort basta premere il tasto engine start/stop per avviare e spegnere il motore e i tasti alle maniglie delle portiere lato conducente e passeggero per bloccare la vettura dall’esterno.

Climatizzazione ausiliaria

La climatizzazione autonoma raffredda o riscalda l’abitacolo prima dell’inizio del viaggio.

Collision avoid assist

Il Collision avoid assist riduce il rischio di collisione nel traffico grazie al calcolo di una traiettoria che prende in considerazione la distanza dall’ostacolo, la sua larghezza e il suo spostamento trasversale.

Crossing assist

L’assistente agli incroci avvisa il conducente che si avvicina ad un incrocio in situazioni di pericolo; utilizza i sensori della vettura e monitora la zona anteriore e laterale.

cylinder on demand

La tecnologia cylinder on demand chiude le valvole di aspirazione e di scarico di due cilindri (se il motore ai regimi transitori non necessita di tutta la potenza erogata dai quattro cilindri) disinserendo l’iniezione e l’accensione nei cilindri corrispondenti

D

DAB

Il termine DAB (acronimo di Digital Audio Broadcasting) indica la radio digitale.

Differenziale sportivo

Il differenziale sportivo sui modelli a trazione integrale varia in modo continuo la distribuzione della coppia motrice tra le ruote posteriori stabilizzando il veicolo a seconda delle variazioni di carico.

Digital cockpit

Il digital cockpit è un cruscotto digitale.

E

EDS

Il dispositivo antislittamento in partenza frena automaticamente le ruote motrici sul terreno sdrucciolevole migliorando la trazione.

Efficiency display

L’Efficiency display suggerisce una guida efficiente.

Emergency Assist

Emergency Assist, quando non rileva il movimento del guidatore, mette i passeggeri in sicurezza mantenendo il veicolo nella propria corsia e attivando l’Adaptive cruise control, che frena progressivamente fino a fermare l’auto.

Emergency Call & Service Call

Il pacchetto Emergency Call & Service Call comprende: chiamata di emergenza e assistenza, chiamata online in caso di guasto, servizio assistenza danni Audi e appuntamento Service Audi on-line.

ESC

L’ESC è il controllo elettronico della stabilità.

ESP

L’ESP è il controllo elettronico della stabilità.

e-tron compact

Il sistema di ricarica e-tron compact è concepito per la carica di auto elettriche alle prese di corrente AC.

Exit warning

Qualora ci siano mezzi che provengono dalla zona posteriore il sistema Exit Warning illumina i profili LED presenti nelle portiere, avvisando i passeggeri di aspettare ad aprirle.

G

g-tron

La sigla g-tron è usata dall’Audi per indicare i modelli a metano.

H

Head-up display

L’head-up display è in grado di proiettare le informazioni di guida relative ai sistemi di assistenza, di navigazione o i messaggio di avviso direttamente nel campo visivo del conducente.

Hill-hold assist

Il sistema Hill-hold assist, dopo una pressione prolungata del freno, mantiene la forza frenante per breve tempo al rilascio del freno stesso facilitando in questo modo le partenze in salita.

I

Immobiliser

Il sistema di blocco vettura si attiva quando si chiude l’auto con il telecomando.

Isofix

Gli attacchi Isofix servono ad ancorare i seggiolini per bambini ai sedili.

L

Lane change warning

Il Lane change warning aiuta il conducente a controllare il traffico proveniente da dietro e l’angolo cieco. Avverte in caso di situazione critica per un cambio di corsia tramite segnalazione a LED nel rispettivo specchietto retrovisivo esterno e allo stesso tempo due sensori radar (presenti nella parte posteriore) rilevano i veicoli in avvicinamento lateralmente o da dietro e misurano la distanza e la differenza di velocità. Se il conducente inizia una manovra di cambio corsia, attivando la luce di direzione, in una situazione riconosciuta come critica dal sistema, i LED di avviso lampeggiano quattro volte. Il sistema può anche eseguire misure correttive sullo sterzo in situazioni critiche e può anche avvisare della presenza di oggetti critici durante le manovre di sterzo.

Lane departure warning

Il Lane departure warning (dispositivo di assistenza per mantenimento di corsia) entro i limiti del sistema previene da abbandoni involontari della propria corsia di marcia. Quando il sistema è operativo e gli indicatori di direzione non sono attivi il sistema corregge la traiettoria attraverso movimenti correttivi al volante mantenendo la vettura nella corsia.

M

Mild-hybrid 48V

Il sistema mild-hybrid 48V Audi è composto da un generatore di avviamento a cinghia (BSG) e da una batteria agli ioni di litio e garantisce una riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2 grazie al maggior recupero di energia.

MMI Plus

La sigla MMI Plus indica una tipologia di radio Audi.

Modalità di marcia per inerzia

La modalità di marcia per inerzia – attivabile nella modalità efficiency di Audi drive select sui modelli dotati di cambio automatico – consente di ridurre i consumi di carburante quando la leva è in D: quando il guidatore rilascia il pedale dell’acceleratore la frizione viene automaticamente staccata e si reinnesta appena si preme il pedale dell’acceleratore o del freno.

N

Night vision

Il Night vision visualizza un’immagine a infrarossi dell’ambiente circostante, evidenziando persone e animali di grandi dimensioni. Nel caso questi compiano movimenti che ptrebbero causare un impatto, cambia il loro colore ed emette un segnale acustico.

O

OLED

La tecnologia OLED (organic light emitting diode) è utilizzata nelle luci posteriori per offrire un nuovo design.

P

Park assist

Il Park Assist individua lo spazio idoneo per il parcheggio ed effettua manovre di sterzo quasi autonome: chi guida deve preoccuparsi solo di accelerare, frenare e supervisionare l’operazione.

PHEV

La sigla PHEV indica la tecnologia ibrida plug-in, ossia quella che prevede la ricarica attraverso una presa di corrente.

Predictive active suspension

Ampliamento delle Adaptive air suspension che include quattro attuatori elettromeccanici, uno per singola ruota, che regolano il movimento della struttura e l’ammortizzazione in modo attivo riducendo al minimo rollio e beccheggio. La funzione di inclinazione in curva riduce gli effetti dell’accelerazione laterale sui passeggeri. La funzione accesso facilitato solleva il veicolo quando le porte vengono aperte. Grazie all’analisi dei dati raccolti dalla telecamera anteriore, che rileva l’andamento e le irregolarità del fondo stradale, le nuove sospensioni attive operano secondo una logica predittiva.

Proiettori a LED Audi Matrix

La tecnologia Audi Matrix abbina un sistema di telecamere con fonti luminose a LED e un’ottica precisa per una distribuzione della luce altamente adattiva. I veicoli che viaggiano in senso contrario e che precedono vengono oscurati, pur mantenendo tutte le altre zone in mezzo e vicine completamente illuminate.

Q

quattro

La sigla quattro è utilizzata da Audi per identificare le proprie vetture dorate di trazione integrale permanente.

R

rear cross traffic alert

Il rear cross traffic alert aiuta il conducente a compiere le manovre di retromarcia per uscire da un parcheggio trasversale o per cambiare corsia durante la marcia. Il sistema informa il conducente sui veicoli in avvicinamento, che riconosce visualizzandoli sul display MMI, avvisandolo tramite un segnale acustico e un’eventuale frenata in caso di pericolo di collisione imminente.

Rear Seat Remote control

Il Rear Seat Remote control (unità telecomando posteriore) è un’unità di controllo multifunzionale che consente di comandare varie funzioni come il climatizzatore, i sedili e le funzioni comfort.

Recupero di energia

Aumentando la tensione dell’alternatore, nelle fasi di rilascio e di frenata si ottiene una trasformazione dell’energia cinetica in energia elettrica (che viene riutilizzata nella successiva fase di accelerazione riducendo le sollecitazioni dell’alternatore e facendo risparmiare carburante).

Riconoscimento segnali stradali

Il sistema attraverso una telecamera visualizza i divieti di sorpasso e i limiti di velocità e riconosce l’inizio e la fine delle autostrade, le strade riservate ai veicoli a motore, i centri abitati e le zone a traffico limitato.

Roll-bar attivi

I roll-bar attivi sulle cabriolet proteggono i passeggeri posteriori tramite un sistema automatico di protezione antiribaltamento dietro gli appoggiatesta posteriori.

S

S tronic

Il cambio S tronic è una trasmissione automatica a doppia frizione.

Safelock

Il Safelock impedisce l’apertura delle portiere dall’interno quando la vettura viene chiusa con la chiave di accensione.

Servosterzo elettromeccanico

Il servosterzo elettromeccanico precede la servoassistenza in funzione della velocità, l’ausilio attivo al ritorno del volante, la correzione automatica per marcia rettilinea (ad esempio in presenza di vento laterale o carreggiata con pendenza trasversale), l’economizzazione di energia, l’ammortizzazione delle forze di disturbo della carreggiata e il braccio a terra con effetto stabilizzante.

Servosterzo progressivo

Il servosterzo progressivo riduce le operazioni di sterzata nel traffico cittadino e in manovra e migliora la dinamica di marcia grazie a una demoltiplicazione dello sterzo diretta e progressiva. Dispone di una servoassistenza in funzione della velocità.

Sistema di ausilio al parcheggio plus

Con il termine sistema di ausilio al parcheggio Plus Audi indica semplicemente i sensori di parcheggio anteriori e posteriori con visualizzazione grafica della distanza che separa l’auto dagli ostacoli sulla traiettoria.

Specchietti retrovisivi esterni virtuali

Gli specchietti retrovisivi esterni convenzionali vengono sostituiti da due telecamere esterne, che visualizzano le immagini riprese direttamente sul display touch OLED negli interni.

Speed limit display

Lo Speed limit display – per mezzo di una telecamera montata sul parabrezza – legge la segnaletica verticale e orizzontale e proietta le informazioni a riguardo sulla strumentazione di bordo.

Sterzo dinamico

Regolazione dinamica dell’angolo di sterzata a seconda della situazione.

Sterzo integrale dinamico

Combina i vantaggi dello sterzo dinamico con le ruote posteriori sterzanti e integra un riduttore che cambia rapporto di trasmissione in funzione della velocità. A basse velocità lo sforzo di sterzata per il conducente viene ridotto come pure il raggio di sterzata del veicolo tramite una sterzata delle ruote posteriori in senso opposto a quello delle ruote anteriori. Ad alte velocità la risposta della vettura viene migliorata con una sterzata delle ruote posteriori nello stesso senso aumentando nel contempo la dinamica di marcia e la stabilità.

Stop&Go

Con la funzione Stop&Go dell’Adaptive cruise control è possibile fermare e riavviare l’auto semplicemente azionando la leva di comando o toccando l’acceleratore.

T

TDI

La sigla TDI (Turbocharged Direct Injection) indica i motori turbodiesel Audi a iniezione diretta.

Telecamera 360°

La telecamera grandangolare copre l’intera area che circonda il veicolo e offre numerose viste selezionabili sul touchscreen.

TFSI

La sigla TFSI (Turbocharged Fuel Stratified Injection) indica i motori turbo a iniezione diretta di benzina Audi.

TFSI e

La sigla TFSI e indica i motori ibridi plug-in benzina Audi.

tiptronic

Il tiptronic è un cambio automatico a convertitore di coppia.

Top Tether

Il Top Tether è una cintura posta dietro allo schienale del seggiolino che si aggancia a un’ancora speciale: si tratta del terzo punto di aggancio o appoggio dei seggiolini Isofix.

Traffic jam assist

Il Traffic jam assist, entro i 60 km/h, effettua le sterzate in parziale autonomia e mantiene le distanze di sicurezza, grazie alla lettura della strada e all’elaborazione di un percorso virtuale. Il sistema vede le linee di demarcazione della corsia, le costruzioni laterali e le altre vetture.

Trailer assistant

Il Trailer assistant aiuta a guidare in retromarcia il gruppo motrice/rimorchio senza il bisogno di una costante stabilizzazione del veicolo. Se il sistema è attivo il gruppo può essere gestito mediante la manopola MMI e la visione delle manovre può essere controllata attraverso il display.

Turn assist

In caso di svolta a sinistra il Turn assist riconosce i veicoli che sopraggiungono in senso contrario alla corsia di marcia e, se la vettura viaggia a una velocità compresa tra 2 e 10 km/h, entra in azione non appena il conducente inserisce l’indicatore di direzione per attraversare la strada. Se il sistema individua una situazione critica permette ai freni di intervenire automaticamente.

V

Visualizzazione selettiva

L’assistente al parcheggio con visualizzazione selettiva cerca per mezzo di sensori ad ultrasuoni il posteggio idoneo lungo la carreggiata, calcola la traiettoria ideale per un parcheggio trasversale e per un parcheggio lungo la direzione di marcia ed esegue la manovra quasi automaticamente.

W

wireless charging

Il wireless charging non è altro che la ricarica wireless dello smartphone.