Foto

Volvo V90 Cross Country

La grande station wagon svedese strizza l'occhio al mondo delle SUV

La Volvo V90 Cross Country è una grande station wagon svedese a trazione integrale che strizza l’occhio al mondo delle SUV: una V90 maggiormente orientata verso l’off-road.

Volvo V90 Cross Country: gli esterni

La Volvo V90 Cross Country si distingue esteticamente dalla V90 “classica” per i pneumatici larghi, per l’assetto rialzato, per lo skid plate anteriore e per le estensioni dei parafanghi.

Volvo V90 Cross Country: gli interni

La Volvo V90 Cross Country è una station wagon spaziosa ma soprattutto ottimamente rifinita: la qualità si vede, si sente e si tocca.

Volvo V90 Cross Country: i motori

La gamma motori della Volvo V90 Cross Country è composta da quattro unità 2.0 sovralimentate: due a benzina (T5 da 254 CV e T6 da 320 CV) e due diesel (D4 da 190 CV e D5 da 235 CV).

Volvo V90 Cross Country: gli allestimenti

Gli allestimenti della Volvo V90 Cross Country sono due: “base” e Pro. La versione “entry level” offre: Sensus Connect con High Performance Sound (include comandi audio al volante, schermo a colori touchscreen da 9” formato ritratto, doppio sintonizzatore RDS, amplificatore a 6 canali da 330 Watt con 10 altoparlanti, connessioni AUX/USB con funzione lettura iPod, comandi vocali avanzati, Connected Service Booking, Internet Maps, Internet connection tramite selezionate web app tra cui TuneIn e Spotify), alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, computer di bordo con termometro temperatura esterna, limitatore di velocità, frenata di emergenza assistita, ESC, freno di stazionamento elettrico, ausilio alla partenza in salita, Keyless Drive (accensione vettura senza chiave/telecomando), Intellisafe Assist (include cruise control adattivo, Distance Alert e Lane Keeping Aid), Park Assist posteriore, quadro strumenti digitale (TFT Crystal Display) da 8” a colori ad alta risoluzione, sensore pioggia con funzione crepuscolare e specchio retrovisore interno con sistema elettrico antiabbagliamento.

Senza dimenticare il bracciolo centrale anteriore con vano portaoggetti interno, il bracciolo centrale posteriore con portabicchieri e vano portaoggetti, gli inserti decorativi in legno “Black Walnut”, l’illuminazione “Medium Level” (composta da : luci gradino porte anteriori, luci d’ambiente bianche per la prima e la seconda fila di sedili e illuminazione vano portaoggetti del tunnel centrale), il pomello del cambio in pelle, il portellone bagagliaio con apertura/chiusura a comando elettrico, la presa 12V per i sedili anteriori e per quelli posteriori, gli occhielli per il fissaggio del carico nel vano bagagli, il portello passante dietro il bracciolo centrale posteriore, la protezione soglia porte in metallo (con inciso il logo “Volvo” nelle porte anteriori), la protezione soglia bagagliaio in metallo, lo specchio di cortesia lato guida e passeggero illuminati, i tappetini anteriori e posteriori in tessuto, la tasca a rete nel tunnel centrale, il telo copribagagli avvolgibile automaticamente, il tunnel centrale con portabicchieri e vano portaoggetti richiudibile a tendina, il vano portaoggetti con divisori sotto il piano di carico bagagli e il volante regolabile in altezza e profondità a tre razze in pelle con finitura in metallo satinato e pulsanti nero lucido.

La Volvo V90 Cross Country offre anche il sedile del guidatore con piano seduta regolabile, i sedili anteriori con supporto lombare (4 vie) e altezza regolabili elettricamente, i sedili di tipo Comfort con rivestimento in pelle Moritz, i sedili divano posteriore abbattibili (60/40), l’Afterrun Parking Climate (sistema che permette di attivare la ventilazione e riscaldare l’abitacolo a motore spento per i successivi 40 minuti), il climatizzatore automatico bizona a controllo elettronico con Clean Zone.

Notevole anche la dotazione di sicurezza: airbag full size lato guida e passeggero, airbag per le ginocchia lato guida, chiave attivazione/disattivazione airbag lato passeggero, cinture di sicurezza regolabili in altezza, comando elettrico di apertura/chiusura portiere, City Safety (sistema diurno e notturno di rilevazione di veicoli, ciclisti, pedoni e grandi animali per il monitoraggio del rischio di collisione con avviso anticollisione e frenata automatica a tutte le velocità), DAC (Driver Alert Control, sistema di allerta in grado di rilevare la stanchezza del conducente), EBL (Emergency Brake Lights, attiva le luci di frenata in modalità lampeggiante in caso di frenata di emergenza), Home Safe Lighting (accensione fari anteriori a tempo), airbag ai finestrini laterali, IDIS (sistema per la gestione delle informazioni al conducente), immobilizzatore elettronico, kit compressore mobilità Volvo, kit di pronto soccorso, piantone dello sterzo collassabile e pedale del freno con funzione di sganciamento in caso di collisione per evitare traumi al piede del conducente, Post Impact Braking e sblocco portiere in caso di collisione, predisposizione antifurto Volvo Guard Alarm, punti di ancoraggio Isofix nel divano posteriore, Road Sign Information  (riconoscimento cartelli stradali), Run-Off Road Mitigation & Protection (sistema che interviene sullo sterzo e sui freni per evitare l’uscita di strada), airbag laterali, monitoraggio pressione pneumatici e protezione contro il colpo di frusta.

Ma non è tutto: la dotazione di serie della Volvo V90 Cross Country comprende anche la cornice vetri laterali con finitura nero lucido, i fari anteriori a LED autolivellanti (includono luci diurne “Thor Hammer” e funzione antiabbagliamento), la griglia anteriore a linee verticali in finitura nero lucida con tratteggi argento lucido e con cornice cromata, la griglia anteriore e paraurti inferiore neri con skid plate color argento, le luci posteriori e terza luce stop a LED, le modanature inferiori, estensioni passaruota e soglie inferiori in colore nero, i rails integrati sul tetto con finitura lucida, gli specchi esterni e maniglie portiere in colore coordinato alla carrozzeria, gli specchi retrovisori esterni regolabili, riscaldabili e ripiegabili elettricamente, il terminale di scarico doppio e integrato nel paraurti, il cambio automatico sequenziale Geartronic a 8 rapporti (T5 AWD, T6 AWD e D5 AWD), i cerchi in lega da 18” a 5 doppie razze Top Cut/Argento, il dispositivo FAP (D4, D5), il dispositivo Start/Stop, la predisposizione gancio traino e la trazione integrale.

La versione Pro costa 5.860 euro più della “base” a parità di motore e aggiunge: Navigation Pro con servizio Real Time Traffic e grafica 3D (include mappa Europa su Hard Disk, impostazione vocale della destinazione e aggiornamento cartografico Mapcare a vita, funzione di navigazione “street view”, funzione ECO-driving, ricerca dei luoghi d’interesse circostanti, funzione “send-to-car” per invio alla vettura della destinazione e accesso alle seguenti app: Park&Play, Yelp, Glympse, Weather e WikiLocations), Drive Mode (possibilità di selezionare 4 diverse modalità di guida), Park Assist Pilot & Park Assist anteriore e posteriore e quadro strumenti digitale (active TFT Crystal Display) da 12,3” a colori ad alta risoluzione.

Senza dimenticare l’illuminazione Top Line (luci d’ambiente multicolore anteriori e posteriori, luci d’ambiente cruscotto, illuminazione portabicchieri anteriore, illuminazione interna della maniglia, illuminazione tasche laterali e luci d’ambiente porte anteriori e posteriori, illuminazione zona piedi posteriore, luce centrale nel portellone posteriore, illuminazione gradino posteriore), la protezione soglia porte in metallo con logo Volvo e illuminata, il telecomando Inscription in pelle Nappa, il sedile lato guida e passeggero regolabili elettricamente, i sedili Comfort con rivestimento in pelle Nappa, i fendinebbia a LED con luci di svolta e i cerchi in lega da 19” a 5 doppie razze Diamond Cut/Nero.

Volvo V90 Cross Country: gli optional

La dotazione di serie della Volvo V90 Cross Country andrebbe a nostro avviso arricchita con la Park Assist Camera posteriore (520 euro) e con la vernice metallizzata (1.070 euro). Sulla “base” aggiungeremmo i fendinebbia (310 euro) mentre sulla Pro ci vorrebbero le sospensioni pneumatiche posteriori (2.020 euro).

Volvo V90 Cross Country: i prezzi

BENZINA

Volvo V90 Cross Country T5    59.460 euro
Volvo V90 Cross Country T5 Pro   65.140 euro

Volvo V90 Cross Country T6    66.760 euro
Volvo V90 Cross Country T6 Pro   72.440 euro

DIESEL

Volvo V90 Cross Country D4    57.010 euro
Volvo V90 Cross Country D4 Pro   62.690 euro
Volvo V90 Cross Country D4 Geartronic 59.360 euro
Volvo V90 Cross Country D4 Geartronic Pro  65.040 euro

Volvo V90 Cross Country D5      63.360 euro
Volvo V90 Cross Country D5 Pro     69.040 euro