Foto

Volvo V60 Cross Country

La station wagon svedese "quasi SUV"

La Volvo V60 Cross Country – variante station wagon della S60 Cross Country – è una familiare “quasi SUV” disponibile a trazione anteriore o integrale caratterizzata da un look “off-road”.

Volvo V60 Cross Country: gli esterni

Assetto rialzato e passaruota neri opachi: sono questi gli elementi estetici che permettono di distinguere una Volvo V60 Cross Country da una versione “standard”.

Volvo V60 Cross Country: gli interni

La Volvo V60 Cross Country – come la V60 – non è tra le station wagon più spaziose in circolazione: l’abitacolo va bene per quattro persone e il bagagliaio è un po’ piccino.

Volvo V60 Cross Country: i motori

La gamma motori della Volvo V60 Cross Country è composta da quattro unità sovralimentate: un 2.0 a benzina da 245 CV e tre diesel (2.0 da 150 e 190 CV e 2.4 da 190 CV).

Volvo V60 Cross Country: gli allestimenti

Gli allestimenti della Volvo V60 Cross Country sono cinque: Kinetic, Business, Momentum, Business Plus e Summum. La versione “base” offre 6 altoparlanti e amplificatore 4x20W, antenna con funzione Diversity, display a colori da 5”, impianto “Performance Sound” con radio RDS, ingresso Aux, lettore CD Mp3, comandi audio al volante, aiuto partenza in salita, chiusura centralizzata con telecomando, comando elettrico di chiusura/apertura portiere, computer di bordo, cruise control, ESC con Advanced Stability Control, EBA (Emergency Brake Assistance), EBL (Emergency Brake Lights), freno di stazionamento elettrico, HDC (Hill Descent Control: per T5 AWD e D4 AWD), limitatore di velocità, Park Assist posteriore, sistema di recupero dell’energia in frenata e sistema intelligente per la gestione delle informazioni al conducente.

Senza dimenticare gli alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, il cassetto portaguanti illuminato, la consolle centrale con portabicchieri, le luci nell’area piedi dei posti anteriori regolabili, illuminazione dietro la consolle centrale, prima fila di luci d’ambiente, luce interna nel portellone posteriore, gli inserti color Manganite, la presa 12V per i sedili anteriori e per quelli posteriori, lo specchio di cortesia illuminato (lato guida e passeggero), i tappetini in moquette anteriori e posteriori, il telo copribagagli avvolgibile, il vano portaoggetti sotto il piano di carico bagagli, il volante a tre razze e pomello del cambio in pelle e il volante regolabile in altezza e profondità.

La Volvo V60 Cross Country offre anche il divano posteriore abbattibile in tre parti (40/20/40), i sedili anteriori con altezza e piano seduta regolabili, il rivestimento in tessuto Mellbystrand, il climatizzatore automatico bizona a controllo elettronico, il filtro antipolline, la Clean Zone con IAQS (Interior Air Quality System) e logo Clean Zone nella bocchetta di ventilazione centrale, il sensore di umidità, l’ABS con sistema EBD, gli airbag ai finestrini laterali per la protezione del capo e del collo dei passeggeri, gli airbag full size lato guida e passeggero, gli airbag laterali nei sedili anteriori, l’Approach Light (illuminazione esterna di sicurezza), le cinture di sicurezza anteriori regolabili in altezza, il comando elettrico di blocco esterno in ogni portiera con indicatore di chiusura, il City Safety (tecnologia laser per il monitoraggio del rischio collisione fino a 50 km/h con attivazione automatica della frenata), l’Home Safe Lightning (accensione fari anteriori a tempo) il kit compressore Mobilità Volvo, l’immobilizzatore elettronico, i punti di ancoraggio Isofix nel divano posteriore, il SIPS (sistema di protezione dagli urti laterali), il monitoraggio pressione pneumatici, il WHIPS (dispositivo integrato per la protezione contro il colpo di frusta) e la predisposizione Volvo Guard Alarm.

Alla voce “design” la versione “entry level” della station wagon scandinava offre: cornice vetri laterali e calotte specchi retrovisori in nero lucido, griglia anteriore a “nido d’ape” in finitura grigio scuro, inserto inferiore al paraurti posteriore con finitura nero opaco e incisione “Cross Country”, lavatergilunotto, listelli sottoscocca laterali con finitura argento opaco, livellatore fari anteriori, luci diurne a LED, luci posteriori e terza luce stop a LED, protezione passaruota in nero opaco, rails integrati sul tetto color argento, skid plate anteriore e posteriore con finitura argento opaco, specchi retrovisori esterni regolabili elettricamente e riscaldabili, specchi retrovisori esterni ripiegabili elettricamente e con funzione di iluminazione del suolo, cambio automatico Geartronic a 6 rapporti con modalità Sport (T5 AWD, D4 AWD), dispositivo FAP (D3, D4, D4 AWD), dispositivo Start/Stop, predisposizione gancio traino, telaio con assetto Dynamic, terminale di scarico doppio trapezoidale, trazione integrale AWD a controllo elettronico (T5 AWD, D4 AWD) e cerchi in lega 7,0 x 16” Pangea.

La Volvo V60 Cross Country Business costa 1.580 euro più della Kinetic a parità di motore e aggiunge il Sensus Connect con High Performance Sound (include schermo a colori da 7”, lettore CD/DVD per file audio/video multimediali, doppio sintonizzatore RDS, amplificatore 4x45W con 8 altoparlanti, HDD da 10 GB per il salvataggio di file audio, connessione AUX, connessione USB compatibile con iPod, connessione Bluetooth con funzione vivavoce e audio streaming. È dotato inoltre di selettore a scorrimento al volante, comandi vocali, Internet Maps, Internet browser, Connected Service Booking e accesso alle seguenti web App: Stitcher e TuneIn) e il Sensus Navigation con servizio Real Time Traffic Information e TMC (include mappa Europa su Hard Disk, Impostazione vocale della destinazione e aggiornamento cartografico Mapcare a vita, ricerca dei luoghi d’interesse circostanti, contenuti “live” via Internet e funzione SendToCar per invio alla vettura della destinazione da altri dispositivi. Include le seguenti web App: Here, Glympse, Local Search, Parkopedia, Yelp e Wikipedia).

La versione Momentum costa 2.400 euro più della Kinetic a parità di propulsore e può vantare l’impianto High Performance Sound, il sensore pioggia (include funzione crepuscolare, con accensione automatica dei fari di sera o in galleria), lo specchio retrovisore interno con sistema elettrico antiabbagliamento, la finitura cromata sui comandi delle prese d’aria, gli inserti in alluminio spazzolato Milled, il pomello del cambio illuminato (solo per Geartronic), la protezione soglia bagagliaio in alluminio, il volante a tre razze in pelle con finiture in metallo satinato, il rivestimento in tessuto/T-tec Dynamic, i sedili anteriori con  supporto lombare a regolazione elettrica e i cerchi in lega Valder da 17”. La variante Business Plus (1.110 euro più della Momentum) aggiunge il Sensus Connect con High Performance Sound e il Sensus Navigation con servizio Real Time Traffic Information e TMC.

La Volvo V60 Cross Country Summum prevede un sovrapprezzo di 3.760 euro rispetto alla Momentum a parità di motore e può vantare il Sensus Connect con High Performance Sound, il Sensus Navigation con servizio Real Time Traffic Information e TMC, il quadro strumenti digitale (active TFT Crystal Display) da 8” a colori ad alta risoluzione, il bracciolo centrale posteriore con vano portaoggetti, il rivestimento in pelle Comfort, il sedile guida regolabile elettricamente con memorie e i cerchi in lega Neso da 18”.

Volvo V60 Cross Country: gli optional

La dotazione di serie della Volvo V60 Cross Country andrebbe arricchita con il pacchetto Intellisafe Pro (2.470 euro: cruise control adattivo, copertura degli angoli ciechi e sistema di allerta del guidatore con avviso anticollisione, mantenimento della corsia e riconoscimento cartelli stradali) e con la vernice metallizzata (870 euro).

Sulla versione Kinetic aggiungeremmo l’High Performance Sound (680 euro), sulla Business ci vorrebbe il sensore pioggia (130 euro) mentre sulla Momentum la dotazione andrebbe integrata con il Sensus Navigation (1.050 euro).

Volvo V60 Cross Country: i prezzi

BENZINA

Volvo V60 Cross Country T5 Kinetic        44.250 euro
Volvo V60 Cross Country T5 Business        45.830 euro
Volvo V60 Cross Country T5 Momentum        46.650 euro
Volvo V60 Cross Country T5 Business Plus      47.760 euro
Volvo V60 Cross Country T5 Summum        50.410 euro
Volvo V60 Cross Country T5 AWD Kinetic       46.550 euro
Volvo V60 Cross Country T5 AWD Business      48.130 euro
Volvo V60 Cross Country T5 AWD Momentum      48.950 euro
Volvo V60 Cross Country T5 AWD Business Plus    50.060 euro
Volvo V60 Cross Country T5 AWD Summum       52.710 euro

DIESEL

Volvo V60 Cross Country D3 Kinetic        37.150 euro
Volvo V60 Cross Country D3 Business        38.730 euro
Volvo V60 Cross Country D3 Momentum        39.550 euro
Volvo V60 Cross Country D3 Business Plus      40.660 euro
Volvo V60 Cross Country D3 Summum        43.310 euro
Volvo V60 Cross Country D3 Geartronic Kinetic   39.450 euro
Volvo V60 Cross Country D3 Geartronic Business   41.030 euro
Volvo V60 Cross Country D3 Geartronic Momentum   41.850 euro
Volvo V60 Cross Country D3 Geartronic Business Plus 42.960 euro
Volvo V60 Cross Country D3 Geartronic Summum    45.610 euro

Volvo V60 Cross Country D4 Kinetic        39.550 euro
Volvo V60 Cross Country D4 Business        41.130 euro
Volvo V60 Cross Country D4 Momentum        41.950 euro
Volvo V60 Cross Country D4 Business Plus      43.060 euro
Volvo V60 Cross Country D4 Summum        45.710 euro
Volvo V60 Cross Country D4 Geartronic Kinetic   41.850 euro
Volvo V60 Cross Country D4 Geartronic Business   43.430 euro
Volvo V60 Cross Country D4 Geartronic Momentum   44.250 euro
Volvo V60 Cross Country D4 Geartronic Business Plus 45.360 euro
Volvo V60 Cross Country D4 Geartronic Summum    48.010 euro
Volvo V60 Cross Country D4 AWD Kinetic       44.050 euro
Volvo V60 Cross Country D4 AWD Business      45.630 euro
Volvo V60 Cross Country D4 AWD Momentum      46.450 euro
Volvo V60 Cross Country D4 AWD Business Plus    47.560 euro
Volvo V60 Cross Country D4 AWD Summum       50.210 euro