Foto

Jeep Grand Cherokee

di Marco Coletto -

La quarta generazione della Jeep Grand Cherokee è una grande SUV premium statunitense a trazione integrale

La quarta generazione della Jeep Grand Cherokee – nata nel 2010 e sottoposta a un restyling nel 2016 – è una grande SUV premium statunitense a trazione integrale.

Jeep Grand Cherokee: gli esterni

Il design maestoso della Jeep Grand Cherokee nasconde bene i nove anni di età: il frontale massiccio con l’iconica griglia a sette feritoie è l’elemento più riuscito.

title

Jeep Grand Cherokee: gli interni

Il restyling ha portato qualche modifica all’abitacolo della quarta generazione della Jeep Grand Cherokee: una nuova fascia con sistema Uconnect Nav radio da 8,4”, cornici e inserti rinnovati.

title

Jeep Grand Cherokee: i motori

La gamma motori della Jeep Grand Cherokee è composta da quattro unità:

  • un 6.4 V8 HEMI a benzina da 468 CV
  • un 6.2 V8 HEMI a benzina con compressore volumetrico da 710 CV
  • un 3.0 V6 turbodiesel CRD da 190 CV
  • un 3.0 V6 turbodiesel CRD da 250 CV
title

Jeep Grand Cherokee: gli allestimenti

Gli allestimenti della Jeep Grand Cherokee sono otto: Laredo, Limited, Trailhawk, Overland, S, Summit, SRT e Trackhawk.

Jeep Grand Cherokee Laredo

La dotazione di serie della Jeep Grand Cherokee Laredo comprende: airbag frontali multistadio next generation, airbag laterali a tendina, airbag laterali anteriori, airbag per le ginocchia del guidatore, antifurto Immobilizer Sentry Key e antifurto perimetrale, fendinebbia a LED, Hill Start Assist, poggiatesta anteriori attivi, TPMS (monitoraggio pressione pneumatici), Blind Spot Monitoring & Cross Path Detection, fari anteriori bi-xeno HiD con luci diurne a LED e lavafari, retrovisore interno elettrocromatico, rifornimento carburante senza tappo, climatizzatore automatico bi-zona, sistema di ausilio al parcheggio anteriore e posteriore Parksense (con funzione stop sui sensori posteriori), tergicristalli con sensore pioggia, cruise control, keyless enter-n-go, sistema Start&Stop (ESS), differenziale anteriore e posteriore BTCS (Brake Traction Control System), sistema di gestione della trazione Selec-Terrain, sistema di trazione integrale Quadra Trac II, doppio terminale di scarico cromato, retrovisori esterni autoanabbaglianti riscaldabili, regolabili e ripiegabili elettricamente, Shark fin antenna in tinta carrozzeria, spoiler posteriore in tinta carrozzeria, retrovisore interno elettrocromatico, sedili rivestiti in tessuto, sedili anteriori regolabili elettricamente in 8 posizioni per conducente e 6 posizioni per passeggero, volante in pelle a tre razze con comandi e paddle shift per cambio marcia integrati, lettore CD singolo, quadro strumenti multifunzione con display 7” (completamente configurabile dal guidatore), sistema Uconnect 7” Smartouch System con radio DAB, porta USB, lettore SD Card, ingresso Aux, compatibilità Apple CarPlay e Android Auto, sistema vivavoce Bluetooth UConnect Phone, computer di bordo EVIC (Electronic Vehicle Information Center), 6 altoparlanti, cerchi in lega a 5 doppie razze da 18” e ruota di scorta full size.

Jeep Grand Cherokee Limited

La Jeep Grand Cherokee Limited costa 9.000 euro più della Laredo e aggiunge: pacchetto Memory (sedile del guidatore, impostazioni radio e retrovisori esterni), portellone posteriore ad apertura e chiusura elettrica, rete fermabagagli, telecamera posteriore con visualizzazione dinamica, funzione smartbeam per anabbaglianti, 9 altoparlanti con subwoofer e amplificatore da 506 W, sistema Uconnect 8,4” Smartouch System con radio DAB, porta USB, lettore SD Card e Aux, navigatore satellitare Smartouch, cristalli posteriori e lunotto posteriore oscurati, maniglie cromate, retrovisori esterni con luci di cortesia, sedili rivestiti in pelle, sedili anteriori riscaldabili, sedili anteriori regolabili elettricamente in 8 posizioni per conducente e passeggero, volante riscaldato, 60 CV di potenza aggiuntiva e Active Noise Cancellation.

Jeep Grand Cherokee Trailhawk

La Jeep Grand Cherokee Trailhawk costa 4.300 euro più della Trailhawk a parità di motore e aggiunge: differenziale posteriore elettrico a slittamento limitato ELSD, sistema di trazione integrale Quadra Drive II, sospensioni pneumatiche Quadra Lift, antifurto Immobilizer Sentry Key e antifurto volumetrico, sedili anteriori ventilati e sedili posteriori riscaldabili.

In esclusiva sulla Trailhawk troviamo inoltre: cerchi in lega da 18” Trailhawk con pneumatici rinforzati, sedili sportivi rivestiti in pelle con inserti scamosciati, impunture rosse e logo Trailhawk, adesivo nero antiriflesso sul cofano, badge Trailhawk, barre al tetto Neutral Grey, maniglie in tinta carrozzeria, protezioni sottoscocca, specchietti retrovisori esterni Neutral Grey e inserti Neutral Grey nella griglia frontale e nel paraurti.

Jeep Grand Cherokee Overland

La Jeep Grand Cherokee Overland costa 4.000 euro più della Trailhawk a parità di motore e aggiunge: Advanced Technology Group (Brake Assist, Full Speed Forward Collision Warning Plus, Adaptive Cruise Control con funzione Stop, Rear Cross Path Detection, Lane Departure Warning Plus, Smart Parking Assist perpendicolare e parallelo, cerchi in lega a 5 razze da 20” Technical Grey, tetto panoramico Commandview apribile elettricamente, maniglie cromate, parte superiore della plancia rivestita in pelle con cuciture a vista, sedili rivestiti in pelle Nappa e volante in pelle a tre razze con inserti in legno.

Jeep Grand Cherokee S

La Jeep Grand Cherokee S costa 500 euro più della Overland a parità di motore, non ha le sospensioni pneumatiche Quadra Lift e offre in esclusiva: cerchi in lega Granite Crystal da 20”, interni con inserti Gun Metal e legno nero, pedaliera sportiva lucida e inserti in alluminio, sedili rivestiti in pelle Nappa con inserto scamosciato, cornici scure per DLO, fari anteriori e posteriori, inserti carrozzeria e finiture Granite Crystal, paraurti frontale Summit, terminale di scarico sdoppiato Black Chrome, volante rivestito in pelle, maniglie in tinta carrozzeria e cofano motore con doppi estrattori d’aria.

Jeep Grand Cherokee Summit

La Jeep Grand Cherokee Summit costa 4.000 euro più della Overland a parità di motore e aggiunge: cerchi in lega da 20” con design Summit Gloss, sistema audio Harman Kardon con 19 altoparlanti e amplificatore da 825W, fari bi-xeno adattativi, paraurti e griglia cromata Summit, maniglie cromate, battitacco illuminato, sedili rivestiti in pelle Natura Plus, rivestimenti in simil camoscio su cielo vettura e montanti anteriori e Interior Metal Package.

Jeep Grand Cherokee SRT

La dotazione della Jeep Grand Cherokee SRT (priva di barre al tetto) comprende: cofano motore con doppi estrattori d’aria, fascione frontale inferiore in tinta con inserto nero lucido, griglia anteriore Gloss Black, fendinebbia a LED, volante sportivo in pelle traforata a tre razze con comandi e paddle shift per cambi marcia integrati, Metal Interior Package, cerchi in lega da 20” Black Satin, airbag frontali multistadio next generation, airbag laterali a tendina, airbag laterali anteriori, airbag per le ginocchia del guidatore, Hill Start Assist, poggiatesta anteriori attivi, TPMS (monitoraggio pressione pneumatici), antifurto Immobilizer Sentry Key e antifurto volumetrico, Advanced Technology Group, Brake Assist, Full Speed Forward Collision Warning Plus, Adaptive Cruise Control con funzione Stop, Blind Spot Monitoring, Rear Cross Path Detection, Lane Departure Warning Plus, Smart Parking Assist perpendicolare e parallelo, fari anteriori bi-xeno HiD con luci diurne a LED e lavafari, retrovisore interno elettrocromatico, rifornimento carburante senza tappo, climatizzatore automatico bi-zona, pacchetto Memory (sedile del guidatore, impostazioni radio e retrovisori esterni), portellone posteriore ad apertura e chiusura elettrica, rete fermabagagli, sistema di ausilio al parcheggio anteriore e posteriore Parksense (con funzione stop sui sensori posteriori), telecamera posteriore con visualizzazione dinamica, funzione Smartbeam per anabbaglianti, sedili anteriori ventilati, sistema Start&Stop (ESS), differenziale anteriore e posteriore BTCS (Brake Traction Control System), sistema di gestione della trazione Selec-Track, sistema di trazione integrale Quadra Active on Demand, Active Noise Cancellation, Launch Control, sospensioni Active Damping, impianto frenante high-performance Brembo, doppio terminale di scarico cromato, retrovisori esterni autoanabbaglianti e riscaldabili, regolabili e ripiegabili elettricamente, Shark fin antenna in tinta carrozzeria, spoiler posteriore in tinta carrozzeria, cristalli posteriori e lunotto posteriore oscurati, maniglie in tinta carrozzeria, tetto panoramico Commandview apribile elettricamente, retrovisore interno elettrocromatico, sedili anteriori e posteriori riscaldabili, sedili anteriori regolabili elettricamente in 8 posizioni per conducente e passeggero, volante in pelle a tre razze con comandi, paddle shift e con corona riscaldabile, inserti interni in fibra di carbonio, sedili in pelle nera traforata con inserti scamosciati, sedili ventilati, lettore CD singolo, sistema audio Harman Kardon con 19 altoparlanti e amplificatore da 825W, porta USB, lettore SD Card, ingresso Aux, compatibilità Apple CarPlay e Android Auto, sistema vivavoce Bluetooth Uconnect Phone, computer di bordo EVIC (Electronic Vehicle Information Center), sistema Uconnect 8,4” Smartouch System con radio DAB, porta USB, lettore SD Card, Performance Pages, navigatore satellitare Smartouch, ruota di scorta di dimensioni ridotte e pneumatici Pirelli Runflat 295/45 ZR20.

Jeep Grand Cherokee Trackhawk

La Jeep Grand Cherokee Trackhawk – priva di barre al tetto – offre in esclusiva: volante in pelle a tre razze con comandi, paddle shift e corona riscaldabile, logo Trackhawk integrato nel volante, Entertainment Group con schermi ai sedili posteriori e lettore DVD/Blu-ray, 710 CV, 0-100 km/h in 3,7 s, 289 km/h di velocità massima, cerchi in lega da 20” con dettagli Gloss, impianto frenante maggiorato Brembo High Performance, sospensioni Bilstein a smorzamento adattivo, Hill Descent Control, retrovisori esterni con luci di cortesia e quadruplo terminale di scarico.

title

Jeep Grand Cherokee: gli optional

La dotazione di serie della Jeep Grand Cherokee andrebbe a nostro avviso arricchita con la vernice metallizzata (1.150 euro). Sulla Laredo aggiungeremmo il navigatore (1.700 euro) mentre sulla Limited e sulla Trailhawk ci vorrebbe il pacchetto Advanced Safety Technology Group (1.500 euro: Advanced Brake Assist, tergicristalli con sensori pioggia, Lane Departure Warning Plus, Full Speed Forward Collision Warning Plus, Adaptive Cruise Control con funzione Stop e Smart Parking Assist).

title

Jeep Grand Cherokee: i prezzi

Motori a benzina

  • Jeep Grand Cherokee SRT 93.000 euro
  • Jeep Grand Cherokee Trackhawk 128.000 euro

Motori diesel

  • Jeep Grand Cherokee Laredo 58.500 euro
  • Jeep Grand Cherokee Limited 67.500 euro
  • Jeep Grand Cherokee Trailhawk 71.800 euro
  • Jeep Grand Cherokee Overland 75.800 euro
  • Jeep Grand Cherokee S 76.300 euro
  • Jeep Grand Cherokee Summit 79.800 euro