Foto

Infiniti Q50

di Marco Coletto -

La Infiniti Q50 è una berlina ibrida giapponese disponibile a trazione posteriore o integrale

La Infiniti Q50 – nata nel 2013 e sottoposta a un restyling nel 2017 – è una berlina ibrida giapponese disponibile a trazione posteriore o integrale.

Infiniti Q50: gli esterni

La Infiniti Q50 è ancora oggi, nonostante l’età avanzata, una delle più belle berline in circolazione: frontale aggressivo, profilo slanciato e una coda corta e muscolosa.

title

Infiniti Q50: gli interni

La plancia della Infiniti Q50, realizzata con grande cura, è sviluppata in altezza ed è impreziosita da due schermi.

title

Infiniti Q50: il motore

Il motore della Infiniti Q50 è un propulsore ibrido benzina:

  • un 3.5 V6 ibrido benzina da 364 CV
title

Infiniti Q50: gli allestimenti

Gli allestimenti della Infiniti Q50 sono tre: Luxe, Sport e Sport Tech.

Infiniti Q50 Luxe

La dotazione di serie della Infiniti Q50 Luxe comprende: sistema Stop& Start, sterzo elettronico diretto (Direct Adaptive Steering – DAS), controllo attivo di corsia (Active Lane Control – ALC), controllo dinamico del veicolo (Active Trace Control – ATC), cambio automatico a 7 velocità con modalità manuale, sistema di freni rigenerativi, sospensioni sportive, sistema di controllo della pressione pneumaici con avviso (TPMS – Tyre Pressore Monitoring System), assistenza partenza in salita, 6 airbag (airbag per conducente e passeggero anteriore, airbag laterali anteriori di protezione torace-bacino ed airbag a tendina anteriori-posteriori), specchietto retrovisore anti-abbagliamento, cruise control, limitatore della velocità, sistema frenante antibloccaggio (ABS) sulle quattro ruote, controllo elettronico della frenata (EBD – Electronic Brake force Distribution), sistema di controllo della trazione (TCS – Traction Control System) e controllo dinamico del veicolo (VDC), assistenza alla frenata (BA), segnale acustico di veicolo in avvicinamento per pedoni (VSP, Approaching Vehicle Sound for Pedestrians), sistema di sicurezza veicolo con immobilizzatore motore e allarme, sistema di allarme ad ultrasuoni, tergicristalli con sensore pioggia, promemoria cinture di sicurezza sedili anteriori e posteriori, cerchi in lega leggera da 17” con 5 razze doppie e pneumatici Run-flat 225/55RF17 97W, specchietti retrovisori esterni in tinta con la carrozzeria e indicatori di direzione a LED, specchietti retrovisori esterni riscaldati ad azionamento elettrico, fendinebbia a LED (anteriori e posteriori), azionamento luci automatico, fari autolivellanti e luci di marcia diurne a LED, luci posteriori a LED, griglia superiore antriore con motivo tridimensionale a nido d’ape, scarico doppio con finiture cromate, vetri con protezione UV, fendinebbia con finitura cromata, paraurti posteriore con finitura nera, selettore modalità di guida Infiniti, Infiniti InTouch, doppio touch-screen (LCD VGA da 8” e LCD VGA da 7”), quadro strumenti Fine vision con display a colori TFT da 5”, navigatore satellitare Infiniti con informazioni sul traffico e tecnologia DAB (Digital Audio Broadcasting), tecnologia Bluetooth per la connettività mobile, riconoscimento vocale, apertura centralizzata a distanza, telecamera posteriore, sistema di illuminazione dopo il parcheggio, “Follow me home”, bocchette posteriori del climatizzatore (solo per versione con cambio automatico), Infiniti InTuition, ambiente digitale completamente personalizzabile, finestrini elettrici in tutte le portiere con chiusura automatica collegata all’I-Key, accensione a pulsante, parasole con specchietti di cortesia illuminati ed estensioni, sistema audio AM/FM con lettore CD singolo, sistema audio a 6 diffusori, connettore USB/iPod e ingresso AUX RCA, streaming audio Bluetooth, sistema di controllo attivo del rumore (ANC – Active Noise Cancellation), volante multifunzione, volante sportivo rivestito in pelle con cuciture incrociate e finitura cromata opaca, leva del cambio rivestita in pelle con cuciture di dettaglio, finitura cromata opaca e laccatura nera, bracciolo anteriore con vano portaoggetti, presa da 12V nella consolle centrale, regolazione manuale dell’altezza e della profondità del piantone dello sterzo, inserti interni in alluminio Kacchu, fodera tettuccio in tricot color grigio chiaro, finitura premium del cruscotto con doppia cucitura, copri-soglia portiere anteriori in alluminio Infiniti, rivestimenti dei sedili in pelle, sedili anteriori riscaldati, sostegno lombare del conducente a regolazione manuale, bracciolo posteriore centrale con portabicchieri e punti Isofix di ancoraggio nel sedile posteriore.

Infiniti Q50 Sport

La Infiniti Q50 Sport costa 4.910 euro più della Luxe e aggiunge: levette del cambio montate sul volante, freni sportivi a pinze contrapposte (4 pistoncini anteriori, 2 pistoncini posteriori), cerchi in lega leggera 19”, 5 triple razze in argento scuro metallizzato con design sportivo e pneumatici antiforatura 245/40RF19 94W, fascia sportiva anteriore con griglia superiore tridimensionale a nido d’ape, fendinebbia con finitura nera, paraurti posteriore sportivo con diffusore in tinta, luci ambiente, pedali e appoggio per il piede sinistro in alluminio e sedili anteriori con design sportivo.

Infiniti Q50 Sport Tech

La Infiniti Q50 Sport Tech costa 3.500 euro più della Sport e aggiunge: pedale Eco, cinture di sicurezza sedili anteriori con funzione pre-collisione e tetto in vetro apribile elettricamente.

title

Infiniti Q50: gli optional

La dotazione di serie della Infiniti Q50 andrebbe a nostro avviso arricchita con la vernice metallizzata (1.000 euro).

Sugli allestimenti Luxe e Sport ci vorrebbe anche il Visibility Pack (1.300 euro: sistema di fari adattivi e monitor di visione 360° con rilevamento oggetti in movimento e assistenza al parcheggio).

title

Infiniti Q50: i prezzi

Motore ibrido benzina

  • Infiniti Q50 Luxe 51.990 euro
  • Infiniti Q50 Sport 56.900 euro
  • Infiniti Q50 AWD Sport 59.900 euro
  • Infiniti Q50 AWD Sport Tech 63.400 euro