L'evoluzione della "segmento C" nipponica.