Foto

Ferrari 812 Superfast vs F12 Berlinetta: stile a confronto

Ecco come è evoluto lo stile della gran turismo di Maranello

Esattamente 5 anni fa, a Ginevra, Ferrari svelava la nuova Ferrari F12 Berlinetta. Allora veniva presentata da Luca Cordero di Montezemolo come la Ferrari stradale più potente e veloce di sempre. Con il V12 da 6,3 litri aveva ben 740 CV a disposizione, scattava da 0 a 100 km/h in 3,1 secondi e raggiungeva i 340 km/h di velocità massima. Quest’anno alla kermesse elvetica non ci sarà l’imprenditore bolognese a presentare la sostituta di quella gran turismo, ma, ancora una volta, ci troveremo di fronte ad una rossa da record. La nuova Ferrari 812 Superfast sarà infatti ancora più potente, più leggera e più tecnologica della ormai vecchia F12 Berlinetta. A spingerla ci penserà il nuovo V12 da 6,5 litri, ora capace di 800 CV a 8.500 giri, che spingerà una massa di “soli” 1.525 kg (la F12 pesava 1.705 kg). Farà meglio anche in quanto a prestazioni, visto che ora dichiara uno sprint da 0 a 100 km/h che scende sotto la soglia psicologica dei tre secondi, 2,9 secondi per l’esattezza. Fuori si somigliano molto, il restyling non è stato così radicale, anche se la nuova 812 Superfast sfoggia un look più maturo, elaborato e sofisticato. Anche dentro gli interni sono stati debitamente rivisti con un nuovo volante e una nuova strumentazione. Tutte le differenze nella gallery fotografica in apertura. 

Salone di Ginevra 2017

Ferrari 812 Superfast, la nuova Ferrari a Ginevra 2017

È la Ferrari stradale più potente e prestazionale della storia